Albenga, approvato il primo lotto per la realizzazione del Progetto Moli

Previsto il rifacimento di alcuni pennelli e il ripascimento tra gli stessi oltre che" lavori di sistemazione da eseguirsi in economia"

Progetto moli Albenga

Albenga | È stato approvato con delibera di Giunta del 22 giugno 2020 il Progetto Generale redatto dall’ing. Paolo Gaggero relativo a “Interventi di carattere strutturale e stagionale a consolidamento e potenziamento dell’arenile a nord del fiume Centa fino al confine comunale” ammontante ad € 5.000.000,00. Tale progetto nella sua interezza è stato inserito nel Piano Regionale di Investimenti ed ammesso a contributo per l’anno 2020 per l’importo di €. 2.500.000,00 e, conseguentemente, è stato effettuato un primo stralcio dei lavori che prevede il rifacimento di alcuni pennelli e il ripascimento tra gli stessi oltre che lavori di sistemazione da eseguirsi in economia.

Afferma il “Questo è un progetto molto importante per il quale siamo riusciti ad ottenere un finanziamento di 2,5 milioni di euro” commenta il sindaco Riccardo Tomatis: “Il primo stralcio dell’intervento vedrà il consolidamento del molo della darsena oltre alla realizzazione e l’allungamento di alcuni pennelli. In questo modo non solo riusciremo a proteggere la nostra costa dalle mareggiate, ma andremo a tutelare le realtà esistenti e i titolari dei bagni marini e creeremo inoltre nuove spiagge in Viale che Guevara in modo da riuscire a dare un’ importante risposta alle attività turistiche ivi esistenti”.

Per il presidente del Consiglio comunale Diego Distilo “con l’approvazione in Giunta di questo progetto continuiamo a portare avanti gli impegni presi dalla nostra Amministrazione a dimostrazione della serietà del sindaco e di tutta la maggioranza. Non posso che essere contento e soddisfatto di questo bellissimo progetto interessante anche per lo sviluppo turistico oltre che per la difesa del litorale della nostra città. Mi auguro che i lavori possano iniziare al più presto affinché, dalla prossima estate, Albenga possa avere delle bellissime spiagge in più”. Secondo Distilo “dopo tanto questa è la prima volta che Albenga ha il coraggio di guardare oltre e di cercare lo sviluppo da qui a 30 anni senza fermarsi semplicemente all’ordinaria manutenzione. L’altro ieri sono stato invitato da Scajola, sindaco di Imperia, all’inaugurazione dell’inizio dei lavori della pista ciclopedonale e credo che sarebbe bello pensare ad un collegamento come questo progetto. Il Progetto Moli è il primo passo per cambiare il waterfront di tutta la zona e puntare in alto sviluppando anche la parte turistica/balneare della nostra città.”