“Cento Quadri per Albenga”: una mostra diffusa, a scopo benefico

Il ricavato della vendita dei libretti della mostra (si possono acquistare nei negozi nei quali sono esposti i quadri e presso lo IAT) sarà interamente devoluto alla Croce Bianca di Albenga

Sergio Giusto ha dato ufficialmente il via a quella che è un’anteprima della sua mostra “Cento Quadri per Albenga” (che si terrà in primavera) esponendo alcune delle sue opere nelle vetrine dei negozi della Città delle Torri.
Una Galleria d’Arte diffusa che coinvolge il tessuto economico e sociale della città, che si fonde con esso e che mira a valorizzare Albenga a 360°, ma non solo, infatti, il ricavato della vendita dei libretti della mostra – che possono essere acquistati nelle attività commerciali e presso lo IAT sito al piano terra della Torre Civica- sarà interamente devoluto alla Croce Bianca di Albenga.

Pubblicità

Spiega l’artista Sergio Giusto: “In un momento particolare come quello che stiamo vivendo ho voluto coinvolgere Albenga esponendo i miei quadri nei negozi del Centro. Spero che questo possa essere un ulteriore incentivo per visitare la città che ho voluto rappresentare in ogni suo angolo nelle mie opere. Ci tengo a precisare inoltre che il ricavato della vendita dei libretti della mostra (acquistabili presso lo IAT e ei negozi nei quali sono esposti i quadri) sarà interamente devoluto alla Croce Bianca di Albenga. Durante l’inaugurazione della mostra che vi sarà in primavera, inoltre, realizzerò uno dei miei quadri in diretta e lo metterò in vendita in una sorta di asta benefica sempre in favore della Croce Bianca”.

Cercate i quadri dell’artista Sergio Giusto in giro per la Città, andate alla scoperta dei negozi di Albenga e fatevi affascinare dalla bellezza ricordando lo scopo benefico di questa iniziativa.

Pubblicità