Ceriale: “CEJA Wine & Beer Festival” e il concerto dei Nomadi

Nomadi

“Ceja Wine&Beer Festival”: a Ceriale tre giorni interamente dedicati alla musica, ai sapori e al divertimento, in programma dal 29 al 31 ottobre 2021. “Abbiamo raggiunto l’accordo con la società Strobe srl per l’organizzazione dell’evento “Ceja Wine&Beer Festival”, una nuova manifestazione che arriva in bassa stagione, ma di portata nazionale” afferma l’assessore comunale Eugenio Maineri, che sottolinea: “Il nostro obiettivo è proprio quello della destagionalizzazione, realizzando iniziative di forte richiamo sul nostro territorio, coinvolgendo le attività locali e creando un indotto positivo per tutta la cittadina cerialese”.

E poi l’annuncio: “Dopo una lunga e difficile trattativa, con grande emozione e soddisfazione, siamo lieti di annunciarvi l’unica data in Liguria del gruppo musicale dei Nomadi di Beppe Carletti”. “Sarà una manifestazione del tutto nuova per Ceriale, ma già collaudata nel suo format in diverse parti d’Italia. E con successo” prosegue ancora l’assessore Maineri.

«I commercianti, gli esercenti e le diverse attività produttive potranno manifestare il loro interesse all’evento attraverso i canali di comunicazione di Strobe srl: l’assessore Maineri rimarrà sempre a disposizione per qualsiasi informazione e necessità organizzativa. Nell’ambito della tre giorni, infatti, è previsto un percorso enogastronomico con degustazione di vini, birre e prodotti tipici del territorio, in un contesto arricchito da spettacoli e concerti che il pubblico potrà godersi nella location di piazza Eroi della Resistenza.»

Le tre giornate saranno animate a partire dal pomeriggio con una serie di eventi gratuiti: artisti di strada e non, giocolieri e musicisti pronti ad allietare i visitatori che passeggeranno tra gli stand della manifestazione. Alle 21.00 è in programma lo spazio musicale clou dell’evento, che coinvolgerà band e ospiti di fama internazionale.

Il primo giorno, venerdì 29 ottobre, le porte del Festival si apriranno alle ore 17.00 con il percorso di degustazione accompagnato dall’intrattenimento: non mancheranno, infatti, arte e sport, con palestre e scuole di danza locali. Gli artisti di zona potranno mostrare le loro opere: esposizioni, esibizioni e iniziative artistico-culturali sotto la direzione di Federico Delfino.

Il secondo giorno, dalle ore 12.00, sarà la musica a farla da padrona grazie alla presenza di band emergenti che accompagneranno fino a sera i visitatori, lasciando poi spazio, alle ore 21.00, all’unica data ligure di un gruppo storico e sempre apprezzato come i Nomadi, in tour per promuovere il loro nuovo album, “Solo esseri umani”, con 11 brani inediti, tra cui il singolo “Frasi nel fuoco”, “Solo esseri umani (featEnzo Iacchetti)” e, per la prima volta nella storia della band, una canzone dedicata ad Augusto Daolio, “Il segno del fuoriclasse”.

Per loro non è la prima volta a Ceriale: la band italiana fondata nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio si era esibita l’ultima volta nella località cerialese, in piazza della Vittoria, il 17 luglio del 2014.

Il terzo giorno del “Ceja Wine&Beer Festival”, domenica 31 ottobre, l’animazione inizierà alle ore 12.00 e il tema della giornata sarà Cosplay, con maschere e travestimenti ispirati a personaggi famosi e non. I più piccolini, già dal primo pomeriggio, potranno festeggiare Halloween assieme alle “Principesse Disney” e ai “Supereroi per i bambini”. Dalle ore 21.00 la festa continuerà con dj-set e il percorso di degustazione.

E nel segno della tradizione dei Nomadi non mancherà la solidarietà: parte del ricavato sarà infatti devoluto in beneficienza all’ospedale Gaslini di Genova, con il quale il Comune di Ceriale ha avviato da tempo una partnership per soggiorni nella località cerialese dei bambini ricoverati, con iniziative a tema ambientale e sociale.

“Ci tengo a ringraziare il sindaco Luigi Romano e tutta l’amministrazione comunale per aver dimostrato piena fiducia nella realizzazione di questo nuovo e grande evento per Ceriale, che sarà, tra l’altro, a costo zero per le casse comunali – conclude l’assessore alle Manifestazioni Eugenio Maineri -. Spero in una grande partecipazione delle attività cerialesi e, naturalmente, di un numeroso pubblico durante tutta la durata del Festival”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%