Covid: in Liguria 343 nuovi positivi, 62 nel savonese

Covid malattia blu

Sono 343 i nuovi positivi covid in Liguria registrati nelle ultime 24 ore secondo i dati trasmessi da Alisa al Ministero della Salute, ovvero 1,68% di 20.396 nuovi casi registrati oggi in tutta Italia. Nel dettaglio, per quanto riguarda le province di residenza dei 343 nuovi positivi in Liguria: Imperia (Asl 1) 62; Savona (Asl 2) 62; Genova 181 (di cui Asl 3: 153 e Asl 4: 28); La Spezia (Asl 5): 37; non riconducibili alla residenza in Liguria: 1. Numero tamponi processati: 4.839 con test molecolare + 2.695 con test antigenico rapido.

Considerando i guariti, rispetto a ieri nel complesso sono diventate 6.291 le persone attualmente certificate come pazienti positivi, -109 rispetto a ieri. I pazienti ricoverati in ospedale in Liguria sono 635  (+3 rispetto a ieri), con 65 casi in cura nella terapia intensiva (+1); le persone in isolamento domiciliare sono invece 5.483 (-222).

Ci sono poi anche 5.696 sorveglianze attive (contatti di positivi). Sono state confermate ancora 12 morti; i decessi dall’inizio dell’emergenza ad oggi sono stati 3.761. I guariti da inizio emergenza risultano essere 73.177 (+440 rispetto a ieri).

I 6.291 CASI POSITIVI PER PROVINCIA DI RESIDENZA

  • SAVONA 1.088
  • LA SPEZIA 834
  • IMPERIA 901
  • GENOVA 3.126
  • Residenti fuori Regione/Estero 132
  • altro/in fase di verifica 210

Dati delle vaccinazioni Covid 19 in Liguria 

Proseguono anche le vaccinazioni e ad oggi dei 269.550 consegnati ne sono stati somministrati 191.027 somministrati; la percentuale vaccini somministrati su consegnati e dunque del 71%. Sono inclusi anche i richiami vaccinali che proseguono per completare il primo ciclo delle vaccinazioni in chi ha già assunto la prima dose.

Secondo quanto riferito oggi da Alisa, proseguono le vaccinazioni con Pfizer e Moderna mentre resta sospesa anche in Liguria la somministrazione del vaccino AstraZeneca nell’attesa che gli esperti dell’Agenzia europea del farmaco (EMA) concludano le opportune valutazioni riguardo al suo utilizzo che dovrebbero arrivare giovedì 18 marzo. «Si invitano le persone in possesso di prenotazione attraverso il canale dei medici di Medicina Generale, per le giornate di mercoledì 17 e giovedì 18 marzo, a non recarsi all’appuntamento. Non appena possibile verranno date indicazioni per il recupero dei turni. Anche l’inizio delle prenotazioni per la fascia di età 75-79 anni, con impiego di vaccino Astrazeneca, previste a partire da giovedì 17 marzo, restano temporaneamente sospese. Proseguono invece regolarmente le vaccinazioni con i vaccini Pfizer e Moderna, per gli over 80 e gli appartenenti alle categorie degli ultravulnerabili, questi ultimi verranno contattati dalle Aziende sociosanitarie territorialmente competenti.»

Vaccinazioni in Liguria 2021-03-16


Tabelle di riepilogo: ospedalizzati e ultimi decessi confermati in Liguria

 Media intensità+Terapia IntensivaDi cui in Terapia IntensivaDifferenza da giorno precedente
Ospedalizzati635653
ASL111913-6
ASL2115123
San Martino144160
Ospedale Galliera5823
Ospedale Gaslini602
ASL 3 Villa Scassi7671
ASL4 Sestri Levante448-2
ASL5 Sarzana7272
ASL5 Spezia100
data decessosessoetàluogo decesso
30/11/2020M70ASL4-Ospedale Sestri Levante
13/03/2021F77ASL2 – Ospedale San Paolo
13/03/2021M86ASL3 – Villa Scassi
13/03/2021M87ASL3 – Villa Scassi
14/03/2021M67ASL2 – Ospedale San Paolo
14/03/2021F95ASL3 – Villa Scassi
14/03/2021M83ASL3 – Villa Scassi
14/03/2021F82ASL2-Ospedale Albenga
15/03/2021M72ASL1 – Ospedale Sanremo
15/03/2021M97ASL5 – Ospedale Sarzana
15/03/2021M83ASL3 – Villa Scassi
16/03/2021M86ASL4-Ospedale Sestri Levante

SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%