Riparte la pesca nelle acque interne della Liguria

canna da pesca

L’assessore regionale alla Pesca, Alessandro Piana: “Parte ufficialmente domenica 28 febbraio la pesca nelle acque interne della Liguria, nel rispetto delle limitazioni da Covid-19. Un appuntamento atteso da molti appassionati. Investire sulla valorizzazione delle acque interne è una delle priorità di Regione Liguria. Per aumentare la pescosità abbiamo immesso avannotti di trota nei punti alti d’acqua e in primavera proseguiremo con altre misure di ripopolamento grazie agli incubatori regionali di Masone e a Borzonasca che si aggiungono al prezioso lavoro delle federazioni. Le date di apertura sono definite dalle associazioni di pesca sportive che hanno in gestione le location”.
Modalità, informazioni e divieti con relative durate sono consultabili sul sito di Regione Liguria.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%