Tumori metastatici, Cassinelli e Bagnasco (FI) ‘interrogano’ il ministro Speranza sul Piano oncologico nazionale

Volto punto interrogativo

Genova / Roma | Forza Italia chiede al ministro Speranza “se per il tumore al seno metastatico saranno disegnati dei Percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali specifici da inserire nei centri di senologia”. L’interrogazione è firmata dai deputati liguri Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco a partire dal fatto che il report 2020 “I numeri del cancro” evidenzia che in Italia vivono 3,6 milioni di persone con una diagnosi di cancro”.

Però “si registrano ancora molti ostacoli nel dare attenzione ai tumori metastatici, che necessitano di una governance più attenta ai bisogni dei pazienti” oltre al fatto che “c’è scarsa attenzione sui tumori gastro-intestinali dove è stato negato l’accesso a terapie consentite nei Paesi dell’Unione Europea malgrado le iniziative di sensibilizzazione delle associazioni pazienti”. Per questo motivo i deputati Cassinelli e Bagnasco chiedono al ministro Speranza “se una strategia dedicata ai percorsi per i tumori metastatici farà parte del prossimo Piano Nazionale Oncologico, scaduto dal 2016”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%