Decaro (Anci) a 24Mattino su Radio 24: “Trasporti, 80% dei passeggeri sui mezzi pubblici una mediazione per non lasciare a terra nessuno”  

Interno di un bus

Genova / Milano | Trasporti, la norma su 80% passeggeri sui mezzi “è una norma che vuol dire e non vuol dire, se si vuole rispettare il distanziamento di un metro la capacità dei mezzi di trasporto si riduce e ciò significa necessità di avere maggiori risorse per autobus, carburante e autisti.”

È quanto ha detto Antonio Decaro, presidente delll’Anci e sindaco di Bari a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24. “Anche con risorse maggiori sarebbe difficile reperire mezzi in più in pochi giorni, si tratta di una mediazione tenendo conto che c’è l’obbligo della mascherina e che si tratta di viaggi limitati nel tempo. In questo modo diamo la possibilità a tutti di salire sui mezzi pubblici e non lasciare a terra bambini, studenti e pendolari”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%