Bombardier, nuova commessa di 23 Zefiro1000 per lo stabilimento di Vado Ligure

Vado Ligure | Bombardier, come ha confermato la CGIL l’azienda ha appena ricevuto una commessa da Trenitalia per 23 convogli ad alta velocità, gli Zefiro1000, per il mercato spagnolo.

“Ciò significa che Bombardier avrà lavoro per almeno altri venti mesi” commentano i consiglieri regionali del PD ligure Giovanni Lunardon e Mauro Righello.”Aspettavamo da tempo un annuncio come questo e abbiamo sostenuto questa prospettiva. Adesso l’azienda deve presentare un piano industriale serio che possa rilanciare un sito industriale strategico per tutta la Liguria come questo”. 

Per il vicecapogruppo regionale del M5S, Andrea Melis, “l’ufficialità della commessa conferma peraltro anche l’eccellenza delle nostre maestranze, cui saranno così garantiti altri 20 mesi di lavoro con positive ricadute occupazionali. Siamo oltremodo soddisfatti del passaggio avvenuto e ora seguiremo con molta attenzione il delicato processo di acquisto di Bombardier Transportation da parte di Alstom”.