Enpa, soccorso giovane capriolo investito a Cairo Montenotte

Enpa - Capriolo investito a Cairo Montenotte

Savona / Cairo Montenotte | Un giovane maschio di capriolo è stato investito da un’auto ieri mattina a Cairo Montenotte; è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali e quindi preso in carico da personale dell’Ambito territoriale di caccia della Valbormida. “In giornata l’animale si è ripreso e si è rialzato, muovendosi normalmente; si spera quindi che si possa riprendere completamente e venga liberato al più presto” dicono i volontari dell’Enpa savonese.

Il recupero degli ungulati feriti (cinghiali, caprioli e daini) è affidato dalla Regione Liguria agli Ambiti di caccia, “ma Enpa, quando può, collabora; è infatti impegnata, con i propri mezzi e volontari, ad occuparsi della restante fauna selvatica ferita, malata ed in difficoltà e, in attesa che la Regione organizzi i recuperi con mezzi e risorse adeguati, conta su un contributo regionale che copre però il 30% delle spese vive ed ha ridotto l’Enpa savonese in grosse difficoltà economiche: solo nel mese di giugno, per il recupero di oltre quattrocento animali, sono stati spesi, per il carburante necessario ai due automezzi adibiti ai soccorsi in tutta la provincia, 1.200 euro” concludono gli animalisti.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%