Lunardon e Righello: “Bombardier, serve una soluzione condivisa”

Mauro Righello

Vado Ligure | “Salvaguardare l’integrità di Bombardier e il sito di Vado Ligure: serve una soluzione condivisa, che rilanci l’azienda e tuteli l’occupazione” dicono i consiglieri regionali del Partito Democratico Giovanni Lunardon e Mauro Righello, quest’ultimo presente al presidio organizzato questa mattina dai sindacati.

“Auspichiamo una soluzione industriale – sottolineano i due esponenti del PD – Parliamo di una vera e propria eccellenza nella produzione di treni. Condividiamo con i lavoratori i timori per la situazione di incertezza rispetto all’operazione di acquisto di Bombardier Transportation, a livello globale, da parte di Alstom, su cui si dovrà pronunciare la Commissione Europea, in qualità di autorità antitrust. Anche noi come i sindacati chiediamo chiarezza sul piano industriale. Bombardier non si tocca”.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%