Albenga: prorogata l’accensione del riscaldamento

Il sindaco Riccardo Tomatis ha firmato l'Ordinanza valida fino al 12 aprile per 5 ore giornaliere

freddo tazza con la sciarpa

Albenga | Il Comune di Albenga ha comunicato che, “considerata la tendenza previsionale di ARPAL che indica per le prossime settimane un persistente abbassamento delle temperature e dato il particolare periodo che impone alla cittadinanza di restare in casa per evitare il contagio ed il diffondersi del Covid-19” il sindaco Riccardo Tomatis ha ritenuto necessario prorogare il periodo di attivazione degli impianti termici presenti sul territorio comunale per cinque ore giornaliere nel periodo dal 1 al 12 aprile 2020.

“In considerazioni delle previsioni meteo e dato che in questo momento è necessario rimanere in casa ho ritenuto indispensabile prorogare il periodo di accensione degli impianti di riscaldamento fino al prossimo 12 aprile. Con l’occasione – conclude il sindaco di Albenga – invito tutti i cittadini a continuare a rimanere a casa. Insieme ce la faremo”.

Speciale IBS leggere l’attualità. Una selezione di libri che aiutino a decifrare ciò che accade in Italia e nel mondo e capire i temi più caldi del momento