Alassio, segnalati episodi di intolleranza verso gruppi di turisti

Vicesindaco Galtieri: “siamo e continuiamo a essere una città turistica, comportamenti inaccettabili”

Pontile sera Alassio

Alassio | Angelo Galtieri, vicesindaco del Comune di Alassio, prende atto, con grande sorpresa e notevole disappunto, di come da parte di taluni venga posto il veto nell’accoglienza di gruppi di turisti. “Nei giorni scorsi per scongiurare le ricadute turistiche del contagio da Covid-19 era partito sui social network l’hashtag #alassiononsiferma. L’avevamo condiviso tutti, ansiosi di tornare alla normalità, di sconfiggere il panico dilagante e la follia collettiva che stava caratterizzando la nostra bella città e l’intero Paese. Ora che la situazione si sta nuovamente normalizzando e che il cosiddetto ‘Cluster Alassio’ si sta ridimensionando, devo registrare comportamenti di ingiustificato terrorismo”.

offerteibslibri

“Alassio – prosegue il vicesindaco Galtieri – è e continuerà ad essere una città turistica che a discapito di questa emergenza vuole rimanere tale. Abbiamo recepito le indicazioni, già draconiane, del nuovo DPCM che ci ha chiuso scuole, uffici pubblici, strutture sportive, ci ha annullato eventi costringendoci a ridisegnare il calendario delle manifestazioni. Tutto ciò sta limitando fortemente la nostra normale attività. Abbiamo preso atto delle indicazioni relative ai flussi turistici e abbiamo ben chiare quali siano le zone rosse dalle quali abbiamo l’obbligo di rifiutare qualsiasi accesso, anzi di segnalarlo alle autorità. Da tutte le altre località non ricomprese nell’elenco del Ministero non vi sono veti o ragioni perché non possano essere regolarmente accolti nella nostra città. Anzi per quanto mi riguarda sono i benvenuti. Mi sono stati segnalati insulti e addirittura minacce ad alcuni albergatori colpevoli di aver accolto comitive provenienti dalla Pianura Padana. Voglio sperare che questo tipo di fobia si esaurisca rapidamente. Ripeto siamo una città turistica e, nel rispetto delle norme e delle limitazioni, vogliamo continuare ad accogliere al meglio chi sceglie Alassio per trascorrere qualche giornata di vacanza”.


Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE di OGGI

Nessun articolo trovato.