A Demurtas e Benamati il Meeting di Alassio

premiazione Meeting di Alassio

Alassio | di Paolo almanzi – Sono stati i gardenesi Alex Demurtas e Mattia Benamati ad aggiudicarsi la vittoria nel Meeting Internazionale Giovanile di Alassio. I due ragazzi, che avevano già chiuso in testa alla classifica dopo la prima giornata di regate, sono stati premiati da Eolo che non si è manifestato e così il nulla di fatto di ieri ha congelato le posizioni. Poche ore dopo è arrivato anche l’annuncio del Governatore Toti che, sospendendo tutte le manifestazioni sportive in Liguria, ha di fatto portato all’annullamento delle due giornate (avrebbero dovuto svolgersi oggi e domani) del nuovo format velico “Coach Regatta” che avrebbe rappresentato l’ esordio assoluto per l’Italia per questa nuova formula di competizione per gli Optimist.

RobertoMichels

La flotta, composta da oltre 200 imbarcazioni, comunque ha richiamato per due giorni un gran numero di turisti, curiosi ed appassionati che dalla costa hanno seguito ed ammirato lo spettacolo dei velisti in gara nelle acque della Baia del Sole. Grande la soddisfazione per gli organizzatori e gli amministratori: “Le regate Optimist organizzate dal Cnam – ci ha spiegato Roberta Zucchinetti ex campionessa della vela ed oggi delegata allo Sport del Comune di Alassio- anche quest’anno si sono rivelate come sempre uno spettacolo. Peccato per l’annullamento delle Coach Regate che avrebbero aggiunto ulteriore spessore ad una manifestazione che, di anno in anno, rappresenta sempre più la grande apertura internazionale per gli Optimist”. Queste le classifiche finali.

Juniores: 1) Alex Demurtas (Fraglia Vela Riva), 3; 2) Lorenzo Ghirotti (id.), 7; 3) Lorenzo Ricci (C.V. Ravennate), 14; 4) Mose Bellomi ( Fraglia malcesine), 15; 5) Leonardo Bonelli (YC Monaco), 18; 6) Federico Sansone (CV Arenzano), 18; 7) Ella Mirzai (CV Lago di Lugano), 19; 8) Geo Cavazzuti (id); 22; 9) Alessio Lulli (YC Italiano),23; 10) Manuel Scacciati (CV Torre lago Puccin), 26. Cadetti: 1) Mattia Benamati (Fraglia Vela Malcesine), 4; 2) Diego Brera (Circolo Velico Ravennate), 9; 3) Pietro Gainelli (Fraglia della Vela Malcesine), 13; 4) Bianca Marchesini ( Fraglia V. Malcesine), 16; 5) Lorenzo Trentini (Circoli Velici Vernazzolesi), 20; 6) Vincenzo Vecchio (Circolo Nautico Varazze), 21; 7) Jesper Karlsen (Tonsberg Seilforening), 27; 8) Alessandro Riccetti (Circolo Velico Ravennate), 28; 9)Margherita Gianantonio, 29; 10) Carolina Vulcanile (Circoli Velici Vernazzolesi), 33.

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO