Albenga, messa in sicurezza rio Fasceo e Carendetta aggiudicata alla SAS Fratelli Vecchione

Panoramica su Albenga

Albenga | Sono terminate nel primo pomeriggio di oggi le procedure di gara relative all’aggiudicazione dei lavori di messa in sicurezza di Rio Fasceo e Carendetta, intervento sul primo lotto funzionale finanziato con 2,5milioni di euro.

La proposta di aggiudicazione va alla S.A.S. Fratelli Vecchione che ha proposto un ribasso del 27,80%. “Grande soddisfazione – dichiara il sindaco Riccardo Tomatis – per il fatto che la procedura si è conclusa in maniera regolare. Adesso attenderemo i termini e le verifiche per procedere con l’aggiudicazione definitiva e poi affidare i lavori. Sarà nostro impegno seguire da vicino, per quanto ci compete, i lavori che la S.A.S. Fratelli Vecchione dovrà eseguire”.”Questo intervento — ricorda Tomatis – andrà a mettere in sicurezza dal punto di vista idrogeologico un’area sulla quale insistono abitazioni e aziende agricole in questo in modo i nostri concittadini e gli imprenditori agricoli che hanno le loro aziende in prossimità di questi rii torneranno a dormire sonni tranquilli e potranno investire con fiducia nelle loro attività senza il costante timore che queste possano essere fortemente danneggiate ad ogni pioggia”.

Ultima revisione articolo: