Turismo Liguria: il lancio della stagione estiva 2020 da Terrazza Martini a Milano

Sanremo promozione

Sanremo / Milano | Regione Liguria e Agenzia in Liguria inaugureranno la stagione estiva della Liguria dalla terrazza Martini di Milano il 23 marzo prossimo, con un grande appuntamento dedicato alle bellezze della nostra regione e, appunto, alla stagione estiva 2020.  L’annuncio, da parte del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e del Commissario straordinario di agenzia In Liguria Pierpaolo Giampellegrini dal Roof di Casa Sanremo, durante l’incontro di oggi dedicato a operatori, associazioni di categoria e stakeholder del comparto turistico.

“Come l’anno scorso dalle vette di Courmayeur – spiega il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti -, abbiamo scelto di lanciare la Liguria sui media nazionali e internazionali da un palcoscenico di grande fascino, partendo appunto da Milano e da terrazza Martini. Vogliamo proseguire nel percorso tracciato di promozione della nostra regione e del turismo, continuando a veicolare il messaggio di una terra splendida, pronta ad accogliere i turisti, raggiungibile e, ovviamente, ricca di attrattive: mare, parchi, un entroterra ricco di storia, cultura, appuntamenti, enogastronomia unica al mondo”. “Il lavoro di promozione, tramite le campagne e la presenza a fiere ed eventi, come ad esempio il Festival di Sanremo o la cerimonia dei Nobel – spiega l’assessore al Turismo Gianni Berrino – hanno permesso alla Liguria di continuare a crescere con costanza, nonostante le difficoltà che hanno toccato la Liguria, e anche di fronte a un mercato in mutazione e a un turismo diverso da quello tradizionale che riguardava la Liguria in passato. Dati alla mano, la destagionalizzazione è una realtà concreta grazie all’outdoor, alla cultura e al lavoro di operatori turistici che hanno sposato la nostra filosofia: la Liguria non è solo mare, ma molto di più.  Aumentano gli appartamenti ammobiliati ad uso turistico, ma le forme tradizionali di ospitalità, alberghiere ed extra alberghiere, tengono il passo e raccolgono positivamente la sfida: è la prova che la Liguria mantiene, e anzi accresce, la sua attrattività”.

“La scelta di inaugurare l’estate 2020 da Milano – precisa il Commissario straordinario dell’Agenzia in Liguria Pierpaolo Giampellegrini – ha un obiettivo preciso: lanciare la nostra immagine sulla stampa nazionale e internazionale, parlare a tutta Italia, all’Europa e al mondo. Certo, dati alla mano, il mercato milanese e lombardo continua ad essere quello più consistente per la nostra Regione: siamo qui perché la Liguria è, in qualche modo, il mare di Milano e dei milanesi”. “A terrazza Martini –  aggiunge Giampellegrini – porteremo i nostri prodotti: ostriche e muscoli dei miticoltori di Spezia, olio da degustare e le eccellenze vinicole della Liguria. Oltre a questo, avremo una dimostrazione di pesto al mortaio, l’immancabile focaccia e uno chef Liguria gourmet, che preparerà un piatto. Inoltre, grazia alla collaborazione con la Camera di commercio, avremo un bartender che proporrà cocktail liguri”.

Sempre sul fronte della promozione del territorio, oltre allo spot dedicato alla Liguria che sta andando in onda in tutte le serate del Festival di Saremo, la nostra regione sarà protagonista di una serie di programmi Rai come Unomattina, La vita in diretta, Geo, Paesi che vai, con le sue eccellenze e i suoi tesori.