Melgrati alla riunione con i “forzisti” storici di Albenga

Coordinatore provinciale di Forza Italia Marco Melgrati: “dobbiamo recuperare il consenso che abbiamo perso con anni di abbandono del territorio”

Marco Melgrati

Albenga | Ieri sera c’è stata una riunione conviviale tra alcuni esponenti “storici” di Forza Italia ad Albenga. “È stato un primo approccio con il territorio, nella seconda città della provincia di Savona, e mi è sembrato doveroso rivolgermi a chi ha fatto la storia di Forza Italia ad Albenga” dichiara Marco Melgrati, coordinatore provinciale di Forza Italia in provincia di Savona.

RobertoMichels

“Ho visto tanto entusiasmo e passione in chi, negli anni, era stato tenuto in disparte, nella speranza che un partito ‘di plastica’ bastasse per il consenso anche solo nazionale. Bisogna ritornare sul territorio, e ritrovare quei contatti e quei personaggi, uomini e donne, che negli anni hanno contribuito al successo, in termini numerici, di un partito e delle idee di Forza Italia, nel quale non hanno mai smesso di credere. Questo è stato il primo dei tanti appuntamenti programmati sul territorio, propedeutico a proporre delle candidature di rilievo per le elezioni regionali, alle quali Forza Italia parteciperà con un ruolo da protagonista nella compagine di centro destra, appoggiando il governatore Giovanni Toti, come da indicazione del Presidente Silvio Berlusconi. Nei prossimi giorni mi vedrò con il consigliere di Forza Italia di Albenga Eraldo Ciangherotti, e non solo con Lui, e magari ci saranno delle sorprese in termini di adesione al nuovo progetto di Forza Italia”.

“Forza Italia – continua Melgrati – è più vivo che mai, e le elezioni regionali in Calabria hanno dimostrato l’inversione di tendenza rispetto ai risultati elettorali precedenti…bisogna però ritornare sul territorio, parlare con i cittadini e gli eletti, organizzare i gazebo in occasione delle iniziative nazionali e locali del partito… insomma un ritorna alle origini che è stato molto gradito ieri sera da chi ha contribuito a far diventare, nel passato, Forza Italia il primo partito di Albenga. C’è bisogno nel centro destra di quella componente moderata rappresentata da Forza Italia che forse è mancata in parte per troppo tempo.”

Ultima revisione articolo: