Settimana verde al Festival della Green Economy

rana che nuota nel blu

Savona / Milano | Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il sistema moda può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi materiali meno impattanti?

RobertoMichels

A queste e altre domande proverà a rispondere il Festival della Green Economy, che si svolgerà a Trento dal 28 febbraio al 1 marzo, al quale parteciperanno 300 relatori in oltre 60 eventi e sei sezioni tematiche. Il Festival della Green Economy si terrà a conclusione della Green Week, la cui nona edizione si svolgerà da martedì 25 febbraio a domenica 1 marzo 2020 e, come negli scorsi anni, sarà divisa in due parti: per i primi tre giorni (25-27 febbraio) proporrà un tour nelle “Fabbriche della Sostenibilità” alla scoperta di oltre venti aziende d’eccellenza protagoniste dell’innovazione nel campo dell’ecosostenibilità, dalla Toscana al Friuli Venezia Giulia, passando per Lombardia, Veneto, Trentino e Emilia Romagna, mentre dal 28 febbraio al 1 marzo si sposterà nella città di Trento, che per tre giorni sarà animata da dibattiti, incontri ed eventi con ospiti di assoluto rilievo sia nazionale. Temi e protagonisti della manifestazione saranno presentati nel corso di una conferenza stampa venerdì mattina a Milano.

Ultima revisione articolo: