Savona, in arrivo bando riqualificazione Villa Zanelli

Savona / Genova | Sono stati firmati dall’amministratore unico di Arte Genova i due bandi per la demolizione del quartiere di Begato a Genova e per la riqualificazione di Villa Zanelli a Savona. I bandi saranno pubblicati la prossima settimana sulla Gazzetta Ufficiale.

“Regione Liguria rispetta i tempi previsti per le demolizioni a Begato – commentano il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore all’urbanistica Marco Scajola – la pubblicazione del bando è un atto concreto che procederà parallelamente allo spostamento degli abitanti, destinato a concludersi nei primi mesi del 2020. Subito dopo partirà il cantiere per la demolizione. Villa Zanelli, edificio liberty di grande pregio a livello nazionale, è una villa storica che sta a cuore ai savonesi. È rimasta abbandonata e inutilizzata per molti anni e rischiava un degrado irreversibile: il suo recupero è stato uno dei nostri impegni di inizio mandato e siamo contenti di poterla restituire alla città, e all’intera regione, nel suo splendore. La collaborazione con la Soprintendenza è stata ottima e decisiva per la buona qualità del progetto”.

Ultima revisione articolo: