Ad Alassio presentata la stagione 2020 del Cnam

Tra gli appuntamenti, la regata internazionale dell'Alassio Dragon Trophy in programma dal 13 al 16 febbraio 2020

Dragoni nel mare di Alassio
(Photo credit / Courtesy: Andrea Carloni per Cnam Alassio)

Alassio | di Claudio Almanzi – Sarà la regata internazionale dell’Alassio Dragon Trophy in programma dal 13 al 16 febbraio ad aprire alla grande il calendario agonistico 2020 del Cnam di Alassio, il circolo velico che dovrà affrontare la prossima stagione orfano dell’ indimenticabile Ennio Pogliano. L’appuntamento dedicato ai Dragoni sarà valido anche per l’assegnazione del titolo italiano e precederà il tradizionale appuntamento internazionale per i giovani talenti della classe Optimist, il Meeting della Gioventù, che si svolgerà invece nel fine settimana del 22 e 23 febbraio.

A questi due appuntamenti di rilievo seguirà un ricco programma di eventi e manifestazioni che cercheranno di portare il circolo velico alassino sulle pagine dei giornali sportivi e non. “Il 2019 – ci spiega il presidente del Cnam Carlo Canepa- si è chiuso con un bilancio sicuramente positivo per il nostro sodalizio, sotto vari punti di vista. La squadra agonistica ha ottenuto buoni risultati e per la nuova stagione ci attendiamo altri exploits. Grandi speranze ed attese ci sono da parte dei tecnici che lavorano sempre per migliorare i risultati dei ragazzi”. Sotto la guida attenta e scrupolosa dei tecnici alassini ed istruttori Fiv, i giovani velisti lavoreranno in preparazione alla prossima stagione agonistica.

Ma torniamo alla presentazione del calendario 2020. Ad aprirlo come di consueto il 6 di gennaio sarà l’Epifania del Subacqueo, con la Befana per i bambini che arriverà dal mare. Dal 20 al 22 marzo grandi regate con la classica Settimana Internazionale della Vela d’Altura. Il mese di maggio vedrà la disputa del Game Race Master Laser (16 e 17), valevole per i Memorial Sergio Gaibisso e Manfredo Audisio.

Nel mese di giugno (il 28) ci sarà la disputa dell’ ormai classico Miglio Marino. Ad ottobre (il 3 ed il 4) è previsto l’ appuntamento con la Marcia Acquatica, mentre, con data ancora da destinare, ci sarà anche la manifestazione regina, per la Liguria, della Pesca da Traina Costiera: Il Trofeo dei Due Golfi. “Ringraziamo la Marina di Alassio spa- conclude il presidente Canepa- che ci appoggia in ogni iniziativa, ed il Comune di Alassio che ci sostiene. Entrambi ci aiutano a portare avanti lo scopo principale del nostro circolo, che è quello di incentivare l’amore e il rispetto del mare”.