Albenga, il Comune batte cassa: una diffida a Ponente Acque

Albenga | A metà aprile scorso c’era stata a Vadino una perdita nella condotta dello scarico a mare del grigliatore fognario e il gestore degli impianti di allora, la Ponente Acque S.c.p.a. di Borghetto, non era stata in grado di fornire la manutenzione per i lavori di riparazione.

offertecooponline

Non essendo la subentrante srl SCA ancora legittimata a intervenire, con procedure d’urgenza gli uffici comunali avevano dunque affidato il lavoro a una ditta specializzata di Ceriale, la Marina Diving Service, con l’intenzione di riscattare in seguito i costi della riparazione. Da qui la diffida protocollata ieri (ordinanza 414 del 13/12) che – alla lettera – diffida la Soc. Ponente Acque S.c.p.a “a corrispondere la somma di € 25,000,00 oltre oneri fiscali per un totale di € 30.500,00 al Comune di Albenga per le spese sostenute” per “il ripristino della funzionalità della condotta dello scarico al mare del grigliatore fognario in Reg. Vadino”. (effe)

Isola Gallinara Albenga

Ultima revisione articolo: