Viabililità, riapre strada provinciale 29 Colle di Cadibona

Sarà riaperta a senso unico alternato con semaforo a partire da domani mattina martedì 26 novembre

Cartelli interrogativi

Savona / Caracare | Dopo l’ultimo sopralluogo, avvenuto questo pomeriggio, la Provincia di Savona avvisa che la strada provinciale 29 Colle di Cadibona sarà riaperta a senso unico alternato con semaforo a partire da domani mattina martedì 26 novembre.

offertecooponline

Terminato l’incontro con i sindaci del savonese nella sede della Provincia, il presidente di Regione Liguria Giovanni ha effettuato un sopralluogo sulla Sp29 di Cadibona, in località Montemoro. “Questo è uno dei principali punti di snodo della Valbormida – ha spiegato Toti – è la strada provinciale che collega Savona a Cairo Montenotte. Stiamo lavorando senza sosta da ieri, appena terminata l’allerta, e si inizierà già oggi a consolidare il fronte di frana su questo versante intriso d’acqua”.

Per quanto riguarda l’autostrada “dai primi sopralluoghi – ha aggiunto il presidente Toti – risulterebbe integro il tratto della A6 in direzione sud, quello non interessato dal crollo del viadotto (avvenuto lungo la carreggiata nord, ndr): appena installati tutti i sensori e verificata la totale sicurezza, l’autostrada potrà riaprire con un senso unico alternato”. “Si continua a lavorare – ha proseguito – anche su tutte le strade provinciali e comunali bloccate, così come Anas lavora sulle strade statali. Auspichiamo – ha concluso Toti – che entro sera vengano potenziati anche i collegamenti ferroviari della Valbormida”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: