Liguria, prosegue Allerta meteo; viabilità in sofferenza nel savonese

Risultano 147 gli evacuati in tutta la regione e sono oltre 370 le persone rimaste isolate a causa delle frane

Strada pioggia

Savona / Genova | Verso le schiarite nel levante ligure, mentre a ponente la pioggia continua a battere con più insistenza. Al momento risultano confermati per oggi il grado e gli orari dell’Allerta; restano problemi alla viabilità nel savonese e, secondo i dati della Protezione civile regionale, “al momento sono 147 persone evacuate dalle abitazioni: 54 a Genova, 9 a Sant’Olcese, 10 ad Albisola Superiore, 13 a Mallare, 4 a Savona, 18 a Varazze, 22 a Ospedaletti, 6 a Vessalico, 5 a Sanremo, 5 a Pieve di Teco e una a Ventimiglia” (agg. ore 10.30).

offertecooponline

L’ultimo monitoraggio meteo-idrologico d’insieme fornito da Arpal stamattina (ore 8,53) ha registrato che nel corso delle ultime ore i fenomeni sono andati attenuandosi sul Centro-Levante mentre a Ponente insistono precipitazioni localmente moderate in particolare sull’Albenganese (51 mm/3h ad Albenga – Molino Branca). L’intensa ventilazione sciroccale che ha interessato il Levante fino alle prime ore della notte ha lasciato il posto a un flusso orientale o nordorientale di intensità moderata con locali rinforzi.

I livelli misurati nelle sezioni strumentati al momento risultano al più stabili o in discesa. Risultano in moderata salita i livelli nelle sezioni strumentate del bacino del fiume Centa. Non si escludono comunque localmente repentini innalzamenti di rii e torrenti legati a rovesci che potrebbero interessare ancora la regione.

Allerta Liguria Zone e fasce orarie

In nottata in un contesto di piogge moderate diffuse sul Centro-Ponente della regione, rovesci forti o localmente molto forti hanno interessato il savonese con intensità orarie comprese tra 35 e 40 mm/h tra Savona e Albisola e cumulate triorarie di oltre 90 mm (95 mm/3h a Lavagnola, 91 mm/3h a Ellera-Foglietto). Lo sviluppo di tali rovesci è stato favorito da una nuova intensificazione del flusso sciroccale sul Centro-Levante (raffica massima di 86 km/h a Corniolo e di 81 km/h a Fontana Fresca) che si è esteso anche al savonese orientale.

VIABILITÀ

Numerose frane e allagamenti nei comuni del savonese e anche in molte parti di Savona città, dove questa notte c’è stato un ulteriore smottamento in via Marmorassi. La viabilità rimane compromessa in molti punti per smottamenti e piccole frane; è consigliato limitare gli spostamenti o in caso di necessità fare riferimento alle indicazioni dei centri di Polizia e protezione civile locali; al momento restano chiuse 11 strade provinciali nel Savonese: Sp 490 Calizzano; Sp 22 a Celle Ligure; Sp 15 tra Pallare e Bormida; Sp 50 Vara inferiore e Sp43 Martina Acquabianca entrambe nel Comune di Urbe; Sp 542 a Stella; Sp29 sottopasso chiuso a Cairo Montenotte; SP 5 a Mallare; Sp 18 a Moglio e Sp19 nel Comune di Arnasco; Sp49 a Sassello-Piampaludo.

Problemi anche in alcuni tratti autostradali, in particolare tra Varazze e Arenzano verso Genova e tra Albisola e il bivio con la complanare di Savona in direzione Ventimiglia. Sulla A10 Genova Ventimiglia – precisa una nota di Autostrade – a seguito delle incessanti piogge delle ultime ore si sono verificati nella notte due smottamenti di terreno al di sopra di un muro di controripa all’altezza del km 22,6 e del km 39,7, per i quali si è resa necessaria la chiusura dei tratti tra Varazze ed Arenzano in direzione di Genova e del tratto tra Albisola e Savona verso Ventimiglia. Sul luogo sono intervenute le squadre dei tecnici della Direzione di Tronco di Genova che stanno effettuando le verifiche tecniche per i necessari interventi di ripristino.

Per chi è diretto verso Genova si consiglia di uscire a Varazze per poi rientrare ad Arenzano dopo aver percorso la ss1 Aurelia; mentre per chi è diretto verso Ventimiglia si consiglia di uscire ad Albisola e rientrare in A10 a Savona, sempre dopo aver percorso la ss1 Aurelia.

[AGGIORNAMENTO ore 14: L’autostrada A6 direzione Savona-Torino interrotta per il crollo di un viadotto tra Savona e Altare]

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite i collegamenti “My Way” in onda su Sky Meteo24 (canale 502 Sky), su Sky TG24 (canali 100 e 500 Sky e canale 50 del digitale terrestre), su La7 e La7d (canale 7 e 29 del digitale terrestre), sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple. Sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

Ultima revisione articolo: