Alassio Cup Over 40: olandesi sugli scudi

Un pizzico di sfortuna per i Liquid Old Boys Alassio; tra le donne le lituane dell'Augma Kretinga si aggiudico la sedicesima edizione del trofeo. Al PalaRavizza 4 giorni di grande basket, agonismo e divertimento.

Liquid Old Boys Alassio
Nella foto i I Liquid Old Boys Alassio: Binetti, Bontempi, Dellarovere, Garavagno, Leoncini, Michelini, Pagani, Santi, Schiappacasse, Tassisto, Tortu, Tosetto. Allenatore Bonato

Alassio | I Nederland Veteranen sono i vincitori della XVI edizione della AlassioCup-Over40 Trofeo Solponente, Internazionale di basket Master, intitolata alla memoria di Mario Berrino. Presenti 26 formazioni, 14 maschili e 12 femminili, in rappresentanza di 15 nazioni europee e una dalla lontana Australia.

offertecooponline

Gli Olandesi, tra le cui fila era presente Jos Kuipers, nazionale “Orange”, hanno regolato gli Sloveni del KK Domzale Retro per 59 a 55, dopo una partita entusiasmante finita dopo un tempo supplementare
I ragazzi di casa del Liquid Old Boys Alassio hanno iniziato il loro girone di qualificazione patendo una sconfitta contro il KK Veterani Sisal (Croazia) per 46 a 38, proseguendo poi con due brillanti vittorie contro i Grumpy Old Boys Sydney per 47 a 39 e il Team Belgium per 66 a 29.
La sorte ed il regolamento obbligava gli alassini a incrociare nuovamente i Croati nella finale di consolazione, subendo un’altra sconfitta per 62 a 44, che li lasciava giù dal podio, dopo il terzo posto della passata edizione.

Nel torneo femminile, finale “baltica” tra le Estonian Women e l’Augma Kretinga (Lituania), con quest’ultima vincitrice per 35 a 18, tornando sul gradino più alto del podio dopo 6 anni.
Terzo posto per le Tedesche Lady Vikings che hanno agevolmente regolato le danesi del BK Amager per 45 a 34.
La manifestazione, patrocinata dal Comune di Alassio, ha acquisito nel corso degli anni una notorietà tale da essere considerata uno dei tornei più ambiti nel calendario europeo.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: