Albenga, “Concertando tra i Leoni”: stasera protagonisti i ragazzi del Liceo Musicale e Artistico

Albenga. Questa sera in Piazza dei Leoni alle ore 21.15 si terrà il primo appuntamento della rassegna “Concertando tra i Leoni”, protagonisti saranno i ragazzi del Liceo Musicale e Artistico “Giordano Bruno” di Albenga .

outletlibri

Vedi Albenga, Concertando tra i Leoni: ecco il programma

Sarà un’occasione anche per presentare le attività del nuovo Liceo, attivo da un paio d’anni: «Il Liceo Musicale è una Scuola Secondaria di concezione avanzata in cui, nell’impianto formativo di un solido percorso liceale, lo studente può immergersi nel mondo della musica, approfondendone gli aspetti espressivi, culturali, storiografici, interdisciplinari, tecnologici e interattivi. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi musicali sotto gli aspetti dell’esecuzione-interpretazione, dell’analisi e della composizione, maturando la necessaria prospettiva. Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti.»

L’iniziativa organizzata dalla sezione Ucai di Albenga-Imperia, in collaborazione con la diocesi e il patrocinio del comune quest’anno si evolve e si apre all’arte e alla letteratura con presentazioni di libri, mostre e, naturalmente, gli straordinari concerti. Durante la serata conclusiva, inoltre, ci sarà l’assegnazione del premio dei Leoni a Mons. Gandolfo.

Ultima revisione articolo: