Inaugurate le nuove postazioni di calisthenics nei parchi di Loano (foto)

Loano. Inaugurate le nuove postazioni di calisthenics nei parchi di Loano: sport all’aria aperta per migliorare la sicurezza Loano. Si è tenuta questa mattina l’inaugurazione delle tre nuove postazioni di calisthenics realizzate dal Comune di Loano sul lungomare e all’interno del parco Don Leone Grossi e del Parco delle Rose. L’installazione di palestre per l’attività sportiva all’aria aperta è frutto del lavoro sinergico dell’assessorato alla polizia locale e dell’assessorato allo sport e fa parte del progetto “Vivere il parco”, che ha l’obiettivo di modellare gli spazi pubblici affinché diventino luoghi di socializzazione ed inclusione, di rivitalizzare i parchi cittadini al fine di scongiurare la loro frequentazione da parte di soggetti “poco raccomandabili” e quindi restituire la piena libertà di fruizione da parte di famiglie e bambini. “Vivere il parco” rientra a sua volta nell’ambito del progetto “Sicurezza, democrazia e città – Co-produrre le politiche di sicurezza urbana” varato alla fine del 2018 dall’amministrazione comunale loanese. Si tratta di un progetto di “polizia di comunità” che si propone di concretizzare i concetti di sicurezza integrata e sicurezza urbana.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

“L’installazione delle attrezzature di calisthenics e la creazione dei ‘percorsi salute’ al Parco delle Rose e al parco Don Leone Grossi – spiega il sindaco Luigi Pignocca – ha l’obiettivo di favorire in maniera nuova e differente la pratica sportiva da parte dei nostri concittadini ed ospiti. Ciò permetterà di incrementare la frequentazione di queste aree pubbliche, rendendole ancora di più luoghi di aggregazione ed inclusione per un’ampia fascia di popolazione. A sua volta, la presenza di un maggior numero di persone nei parchi consentirà di implementare la sicurezza dei luoghi: il controllo informale messo in atto ‘involontariamente’ da quanti si recheranno al parco per praticare attività fisica scoraggerà comportamenti scorretti e terrà lontani soggetti dediti ad attività illegali”. Aggiunge il primo cittadino loanese: “Chi frequenta i parchi della nostra città deve poterlo fare sentendosi pienamente sicuro. Tra i compiti della nostra polizia municipale c’è anche quello di vigilare per garantire la sicurezza di questi spazi, che devono poter essere fruibili da tutti in piena libertà. La creazione di uno spazio in cui effettuare esercizi a corpo libero non solo andrà incontro alle richieste degli appassionati di fitness e sport, ma consentirà anche di rendere l’area più ‘viva’ e di conseguenza migliorare la percezione di sicurezza dei frequentatori del parco pubblico”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Gli obiettivi di “Vivere il parco” verranno raggiunti anche attraverso altre iniziative: incrementando la manutenzione delle aree verdi; monitorando (con la polizia locale e con i Volontari della Sicurezza) gli stessi parchi e le altre aree pubbliche delle aree decentrate; promuovendo interventi di riqualificazione in modo da dare a ciascuna zona una propria identità; implementando la mobilità ciclistica e pedonale in raccordo col progetto Loano Outdoor; coinvolgendo associazioni sportive e culturali, sportivi dilettanti e professionisti per l’utilizzo degli spazi, anche alla luce di quanto previsto in materia di “adozione” di spazi pubblici e sponsorizzazioni. Il programma dell’inaugurazione, che si è tenuta presso il parco Don Leone Grossi di via Petrarca, prevedeva: il saluto dell’assessore alla polizia locale Enrica Rocca e dell’assessore allo sport Remo Zaccaria; l’intervento del comandante della polizia locale Gianluigi Soro e delle varie realtà che hanno dato la propria disponibilità a partecipare al progetto: il gruppo “Spartan League”; Danilo Coppola e Barbara Sciolla di BáDá Fit quali partner e referenti della società Street Workout Italia che promuove l’allenamento outdoor “in silent”; Atuttotondo di Monica Maggi, che ad agosto organizzerà l’iniziativa “Poesie in fior di parco”, una sorta di “picnic letterario” durante il quale lettori esperti e persone comuni si dedicheranno ad attività di lettura ad alta voce di testi letterari; Dog At Work – Centro Cinofilo certificato Enci specializzato in educazione, addestramento, sport in discipline “canine” e attività ludiche per bimbi, anziani e disabili; Fit2Go, start up di Genova che promuove attività motorie all’aria aperta, nelle aree verdi della città (parchi e giardini) permettendo ai potenziali partecipanti di ottenere un migliore stato di benessere e salute; Krav Maga Parabellum, associazione sportiva loanese che si propone di rafforzare il concetto di sport come vera prevenzione e tutela della salute.

Dopo il taglio del nastro da parte degli amministratori comunali (erano presenti anche l’assessore Manuela Zunino, il presidente del consiglio comunale Gianluigi Bocchio e il consigliere Luana Isella) il programma prevedeva una lezione introduttiva sull’utilizzo delle attrezzature e alcune dimostrazioni da parte di un gruppo di atleti appassionati di calisthenics. A seguire una sessione di #allenaticonlaPL, che vede agenti del comando di Loano fare da “istruttori” nello svolgimento di alcuni semplici esercizi. In ultimo è prevista una sessione di “Walking Tecnico” a cura di Fit2Go. Il “Walking Tecnico” è una tecnica di camminata che, grazie a movimenti mirati a favorire il benessere di tutte le articolazioni e la resistenza muscolare, migliora il sistema cardio circolatorio e respiratorio. Inoltre gli istruttori di “BaDaFit” guideranno i partecipanti in una sessione di fitness all’aria aperta. Inoltre, durante la giornata verrà stilato un calendario di incontri nei parchi cittadini, in modo da favorire l’utilizzo degli spazi pubblici lungo tutto l’arco dell’anno. Il calendario sarà affisso alla bacheca e pubblicato sulla pagina web creata appositamente sul sito del Comune di Loano (https://comuneloano.it/vivere-il-parco/).

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: