Loano, Vibram Maremontana “Memorial Cencin De Francesco”

Loano. Conto alla rovescia per la X Vibram Maremontana “Memorial Cencin De Francesco”, che si correrà domenica 31 marzo. Sono andati sold out i 1150 pettorali per le tre gare trail da 20, 45 e 60 km, che porteranno a Loano specialisti italiani e stranieri, tra i quali numerosi top runner di livello internazionale, che partendo dalla spiaggia si daranno battaglia sui sentieri dell’immediato entroterra, con salita sulla vetta del Monte Carmo per le due competizioni più lunghe (1389 m s.l.m), per poi ridiscendere sul lungomare di Loano. Particolare attenzione alla classifica della Vibram Maremontana K45 in singolo, che è stata selezionata come prova di qualificazione FIDAL per i Mondiali di Trail Running 2019 che si correranno in Portogallo, mentre la gara da 60 Km è prova di campionato italiano IUTA. Inoltre, tutte tre le gare sono prove di campionato regionale UISP. Rimarranno aperte fino a mezz’ora prima della partenza le iscrizioni alla camminata non competitiva di 14 Km (666 D+) per la quale sono attesi 250 appassionati di fit e nordic walking.

Tra le tante iniziative collaterali in programma sabato 30 marzo dalle 17.30 presso la Sala Azzurra del Marina Center di Loano si terrà la presentazione del calendario regionale Fidal, del Trofeo delle Regioni IUTA e del progetto di sviluppo turistico Loano Outdoor, che ha l’obiettivo di valorizzare il territorio e promuovere le opportunità legate allo sport all’aria aperta. Seguirà l’incontro “Autoefficacia: la benzina mentale per l’atleta” moderato dallo psicologo e psicoterapeuta Cesare Picco e la presentazione del progetto dei Maratonabili ASD Onlus a cui Maremontana ASD e la famiglia De Francesco consegneranno una nuova carrozzina specifica per la corsa in sicurezza di persone disabili. A chiudere la serata la proiezione del film “The Extraordinary Story”, del regista Alessandro Beltrame, che documenta attraverso gli occhi degli atleti del primo Trailrunning Team Vibram l’ epica edizione 2011 dell’Ultra-Trail du Mont-Blanc (UTMB). I protagonisti Marco Zanchi (tuttora nel Team), Beppe Marazzi e il regista saranno presenti alla serata, insieme agli altri atleti Vibram Audrey Bassac e Stefano Ruzza.

In questa occasione verranno inoltre presentate le gare e si terrà il briefing tecnico della decima edizione della Vibram Maremontana – Memorial Cencin De Francesco. Domenica 31 marzo si entrerà nel vivo dell’evento sportivo con lo svolgimento delle gare che partiranno e arriveranno tutte presso il Villaggio dello Sport sul lungomare in Orto Maccagli, allestito già da sabato con 30 stand espositivi, tra aziende produttrici, organizzatori di trail e rivenditori di materiali tecnici. Gli atleti impegnati nei trail da 45 Km e 60 Km partiranno alle ore 6.00 e sono attesi al traguardo tra le 11.00 e le 19.30. Chi gareggia nel trail da 20 Km partirà alle 9.00 per raggiungere l’arrivo tra le 10.45 e le 14.00. Alle 10.00 è prevista la partenza della camminata non competitiva di 14 Km. Le premiazioni si svolgeranno, sempre in Orto Maccagli, sul lungomare. Alle ore 12.00 verranno premiati i vincitori della gara da 20 Km, mentre alle 15.00 i primi arrivati delle gare da 45 Km e 60 Km.

La Vibram Maremontana aderisce anche quest’anno al Corto Circuito Solidale organizzato da I Run for Find The Cure a cui verranno destinati parte degli introiti derivanti dalle iscrizioni. Per maggiori informazioni e tutti gli aggiornamenti www.maremontana.it e pagina Facebook della Maremontana ASD.