Grande spettacolo col ciclismo a Carbuta

di Paolo Almanzi – Una spettacolare kermesse dedicata alle Ruote Grasse si è svolta nell’entroterra di Finale Ligure. Si è trattato del 2° Trofeo Carbuta Park che, nella bella frazione di Calice Ligure, ha visto svilupparsi ieri, per tutta la giornata, una grandiosa e lunghissima passerella di ciclismo fuoristrada, che ha visto coinvolti più di 250 concorrenti di tutte le categorie. In campo societario la vittoria è andata alla compatta compagine della Polisportiva Quiliano Bike.

A premiare i vincitori, le maglie rosa del Giro di Savona ed i campioni provinciali sono stati il Presidente Fci savonese Piero Zangani ed il Sindaco di Calice Ligure Alessandro Comi. Questi il lungo elenco dei premiati e dei vincitori.

Esordienti primo anno: titolo Provinciale e vittoria del Giro della Provincia per Lorenzo Santamaria dell’UCLA 1991 Pacan Bagutti, Femminile: Titolo Provinciale e Maglia del Giro per Gaia Gasperini, anche lei dell’UCLA.

Esordienti 2° anno: Titolo Provinciale e vittoria del Giro della Provincia per altri due portacolori dell’UCLA, Fabio Villani e Giada Barbagallo.
Allievi Primo anno: Titolo Provinciale e Maglia del Giro per Pietro Daniello dell’UCLA
Allievi secondo anno: titolo provincial e Giro per Lorenzo Trincheri (UCLA Laigueglia).
Amatori. Prima partenza: 1) Alessandro Gambino (FRM Factory Racing Team); 2) Elia Roggeri (Sixs Boscaro); 3) Simone Ferrero (id). Seconda partenza: 1) Pasqualke Merola (Magicuneo); 2) Ignazio Cannas (Andorarace); 3) Marco Zambarino (Team Marchisio Bici).
Juniores: vittoria per Elia Roggeri della Six Boscaro, che ha vinto anche la maglia rosa del Giro della Provincia, mentre il Titolo di Campione Provinciale è andato a Matteo Ghiso (UCLA Laigueglia).

Elite: vittoria e maglia rosa per Alessandro Gambino (FRM Factory).
Elite femminile: Alessia Verrando (Team Lapierre Trentino).
Master 2: vittoria, Titolo Provinciale e maglia rosa per Giorgio Peluffo (Team Marchisio Bici).
M3: vittoria e maglia rosa per Alessandro Maran (Magicuneo), mentre il Titolo di Campione Provinciale è andato ad Alessandro Tabò (GC DLF Albenga).
M4:vittoria, Titolo e maglia rosa per Christian De Rienzo (UCLA).
M5: vittoria, Titolo e maglia rosa per Ignazio Cannas (Andorarace).
M6: vittoria di Pasquale Merola del Magicuneo, mentre la maglia rosa e il Titolo Provinciale sono andati a Marco Zambarino del Team Marchisio Bici.
Master 7: vittoria di Roberto Davò ( Team 99 Milano) ed Adriana Grotti (Team RCR ACSI).

Giovanissimi. G1: Ginevra Temperoni (Ciclistica Bordighera) e Fabio Perata (Polisportiva Quiliano Bike).
G2: Elisabetta Ricciardi (Rusty Bike Icer Costruzioni) ed Emanuele Giordano (AS Andora Ciclismo).
G3:Cecilia Carzolio (Quiliano Bike) e Simone Tentori (Quiliano).
G 4: Amelie Rolando (Ciclistica Arma Taggia) e Jacopo Putaggio (UCLA 1991 Pacan Bagutti)
G5: Elisa Freti (Calice Bike) ed Alessandro Micolucci Noia (Olmo Sanremo).
G6: Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera) e Joann Rolando (Ciclistica Arma di Taggia).

“La manifestazione – ci ha spiegato un soddisfattissimo Piero Zangani- è stata organizzata dal Calice Bike ed era valida quale ultima tappa dei Giri della Provincia di Savona MTB per Esordienti, Allievi, Amatori e Open, quale tappa del Giro della Provincia di Savona Giovanissimi MTB, quale prova del Meeting Provinciale di Savona Giovanissimi e del Campionato Provinciale di Società di Savona per Esordienti e Allievi MTB, nonché era prova unica di Campionato Provinciale di Savona per le categorie Esordienti, Allievi, Amatori e Open MTB. È stata davvero una bella giornata di sport ed una grande festa del ciclismo”.

Ultima revisione articolo: