San Filippo Neri, al via i ritiri in montagna per il settore giovanile

La San Filippo Neri Albenga ripropone anche quest’estate i ritiri in montagna del settore giovanile per preparare al meglio l’annata calcistica 2018/19. I ritiri si svolgeranno ad Alto, in provincia di Cuneo. I ragazzi soggiorneranno presso l’albergo dell’Osteria del Castello «trascorrendo una settimana insieme agli allenatori, lavorando sullo splendido campo in erba naturale messo a disposizione dal Comune di Alto, divertendosi e cementando lo spirito di amicizia e di gruppo che da sempre contraddistingue le formazioni giallorosse».

Inizieranno i Giovanissimi 2005, che saranno in ritiro dal 25 al 31 agosto agli ordini del mister Davide Rotiroti, confermatissimo alla guida della squadra dopo le soddisfazioni raccolte nel trascorso anno e che sarà coadiuvato da Francesco Capaccio; terminato il ritiro i Giovanissimi proseguiranno la preparazione allenandosi presso il campo in erba naturale di Lusignano.

I Giovanissimi 2005 si sono già radunati per un mini ritiro di tre giorni svoltosi la settimana scorsa sempre ad Alto, occasione per presentare la società e le attività della prossima stagione ai nuovi arrivati, che contribuiranno ad incrementare i numeri di un gruppo in costante crescita, e hanno già messo in calendario alcune attività per le prossime settimane prima del via ufficiale della stagione.

A seguire, dal 31 agosto al 4 settembre, gli Allievi 2002, affidati anche per la prossima stagione a Stefano Cassaro, corteggiatissimo in estate dalle società del comprensorio ma che ha voluto continuare il lavoro iniziato l’anno scorso con un gruppo aumentato in quantità e qualità, e che sarà coadiuvato da Roberto Chiappalone. Per i 2002 le fatiche sul campo inizieranno la settimana precedente, con gli allenamenti quotidiani sul campo in erba di Lusignano.

Ultimi a partire per Alto, dove saranno in ritiro dal 4 al 9 Settembre saranno gli Allievi 2003 e i Giovanissimi 2004, freschi vincitori del campionato Provinciale Giovanissimi della nella scorsa stagione e, pertanto, già iscritti di diritto al campionato regionale Allievi di fascia B senza la necessità di disputare i gironi di qualificazione, da quest’anno affidati ad Andrea Sportelli, coadiuvato da Christian Licata. Anche i 2003/2004 inizieranno a sudare sul campo di Lusignano dalla settimana precedente.

La settimana dal 26 agosto al 2 settembre, invece, presso la casa della parrocchia del Sacro Cuore di Nava, si terrà il consueto camp riservato alle categorie Esordienti, Pulcini e Primi Calci, per i ragazzi delle leve 2006, 2007, 2008, 2009 e 2010, per i quali l’inizio delle attività è fissato per il pomeriggio del 4 settembre, sempre al campo di Lusignano, con la consueta giornata di festa.

“Tutto è pronto per la prossima stagione del settore giovanile dove accoglieremo i nati dal 2002 al 2014 e allestiremo squadre in tutte le categorie, dai Piccoli Amici agli Allievi; a breve renderemo noti i nomi di tutti i mister, ogni leva sarà seguita da almeno due allenatori – commenta il presidente della San Filippo Neri, Alessandro Chirivì -. Voglio ringraziare l’amministrazione comunale di Alto che ci ha messo a disposizione il campo sportivo ed altre strutture, fondamentali per l’ottima riuscita dei ritiri estivi, che stanno diventando una bella tradizione”.