Albenga: boom di iscrizioni per CorriAMO la fionda

Albenga. Avanti tutta verso il 25 marzo quando Antonio Ricci, al teatro Ambra di Albenga, consegnerà la Fionda del decennale ai Nomadi e a Brunello Cucinelli. E grande attesa anche per gli eventi collaterali alla manifestazione dei fieui di caruggi. Si registra un boom di iscrizioni a CorriAMO la fionda, una corsa-passeggiata non competitiva per le vie di Albenga che avrà luogo nella mattinata di domenica 26 marzo.

I pettorali già distribuiti sono ormai centinaia e ci si avvia a superare il record dello scorso anno, quando oltre mille partecipanti si riversarono come un fiume colorato negli angoli più suggestivi della città ingauna, dal mare al centro storico. L’evento, organizzato dai Fieui di caruggi e da Albenga Runners, sarà allietato dalla musica del Corpo Bandistico cittadino “Giuseppe Verdi” e avrà per questa edizione uno starter speciale: direttamente dagli studi di Striscia la notizia il Gabibbo, per la gioia di bambini e adulti. Tra tutti i partecipanti sarà sorteggiata una bicicletta, con premi speciali per i primi arrivati, realizzati in legno da Andrea Zanini o offerti dai commercianti albenganesi.

“La cosa bella – sottolineano soddisfatti gli organizzatori – è vedere iscriversi intere famiglie, gruppi di amici, associazioni, club sportivi, gente di ogni età con tanta voglia di condivisione e di sana allegria”. Il tutto a favore dei ragazzi della Scuola musicale di Norcia che hanno perso sede e strumenti a causa del terremoto. Sarà possibile iscriversi domenica 19 marzo dalle ore 11,00 alle ore 13,00 presso la Cantina dei fieui di caruggi in vico del Collegio (a lato di Palazzo Oddo). Per informazioni seguire su FB le pagine CorriAMO la fionda, Premio nazionale Fionda di legno, Albenga Runners, Fieui di caruggi.