Referendum, due nuovi incontri a Savona per spiegare le ragioni del NO

Dopo Travaglio, Revelli, Sansa e Balbontin, due nuovi incontri a Savona per spiegare le ragioni del NO al Referendum del 4 dicembre: con Fornario, Storti, Branca, Quaranta, Lombezzi e i Vignettisti per il NO.

Mercoledì 28 settembre ore 18 in Corso Italia davanti alla Ubik (in caso di pioggia in libreria): “L’opera Sbruffona. Storia tragicomica di una Riforma Costituzionale”, un incontro con la scrittrice Francesca Fornario e l’avvocato Maria Gabriella Branca

Venerdì 30 settembre ore 18 in Piazza Sisto (o, in caso di pioggia, in Sala Rossa): incontro con il comico e attore Bebo Storti, il deputato Stefano Quaranta, il giornalista Mimmo Lombezzi e i Vignettisti per il NO.

I due incontri sono a cura del Comitato per il No di Savona, in collaborazione con la libreria Ubik.