L’Albisola Pallavolo verso una stagione intensa e molto impegnativa

Per l’Albisola Pallavolo anche quest’anno, nel dietro le quinte, sono già in corso di perfezionamento gli ultimi dettagli per iniziare la preparazione a una stagione che si preannuncia intensa e molto impegnativa.

“Sarà un campionato di grande impegno tecnico; una serie B nazionale formata, al momento, da 13 squadre (una 14° in ripescaggio), di cui 8 provenienti dalla passata serie B1 e 5 dalla B2.” spiega l’allenatore e responsabile settore maschile Claudio Agosto. “La Albisola Pallavolo cercherà di ottenere la salvezza in classifica e contemporaneamente continuare a valorizzare i ragazzi giovani, cercando di creare un forte legame tra tutti i componenti la squadra attraverso i principi base dello sport.”

Proprio in tal senso la nuova squadra, che ha iniziato ieri, martedì 23 agosto, gli allenamenti, risulta un insieme di esperienza e giovanile entusiasmo. Fanno parte del primo grupppo Massimo Pecorari, 2° allenatore e giocatore; Michele Nonne che rientra all’agonismo dopo un anno di stop per infortunio; Enrico Zappavigna, direttamente dalla B1 di Alba; Federico Donati, che sarà il nuovo capitano; Alessandro Assalino proveniente Lavagna e i confermati Lorenzo Bottaro, Luca Gobbi, Mattia Repossi e Andrea Bettucchi. A questi si aggiungono con ruoli sempre più da protagonista i giovani Gabriele Vicino, Omar Louza e l’esordiente in assoluto Francesco Bisio.

Confermato lo staff tecnico: Claudio Agosto, primo allenatore; Andrea Peluffo, assistant coach; Paolo Caviglia, assistant coach; Lorenzo Fabbris, dirigente accompagnatore; Deborah Lo Bartolo, dirigente responsabile.

Primo appuntamento significativo: palestra Angelo Besio domenica 1 settembre per allenamento congiunto con VBC Mondovì di serie A2 (mattino h 10, pomeriggio h 16).

Ultima revisione articolo: