Basket: nel femminile l’Alassio vince in Serie C, referti gialli nelle giovanili

Una bella vittoria per la giovane prima squadra della Pallacanestro u18fAlassio contro Lavagna e due referti gialli nelle giovanili Under 18 – Under 16 rispettivamente con Spezia e Cestistica Savonese.

Il weekend in rosa inizia con l’Under 18 che gioca Venerdì sera in trasferta contro l’imbattuta Spezia e dopo aver giocato due discreti quarti crolla dall’intervallo in poi fino al 71-25 finale.

“Avevamo qualche assenza per malattia e l’intensità di Spezia ha fatto la differenza ma da salvare qualcosa c’è, soprattutto il primo quarto e in generale fin all’intervallo lungo. Le spezzine sono meritatamente in testa alla classifica ma al ritorno siamo convinti di poter ridurre il gap in termini di punteggio di questa trasferta”

Spezia 71 – Pall. Alassio 25 (10-5; 24-10; 49-21)

Pall. Alassio: Ellena 6, Marengo, Re 5, Argenta, Moncheroni 9, Cunese 3, Gastaldi, Delfini, Bogliolo 2, Benso. All. Ciravegna-Devia

Pronto riscatto per le giovani dell’Under 18 che con il fondamentale supporto delle senior capitan Vittone, Munerol e Gasparotto espugnano Lavagna con un’ottima partita ben giocata dal primo all’ultimo minuto.

Partono forte le alassine che giocano bene in attacco e chiudono il primo quarto avanti di 8 incrementando il punteggio fino al 21-39 dell’intervallo lungo. Nei restanti due quarti l’incontro è più equilibrato, Lavagna arriva anche a meno 11 ma l’Alassio reagisce e vince 52-74 la partita.

“Abbiamo disputato un ottimo incontro portando a 4 i punti in classifica in un campionato che facciamo senza alcuna ambizione ma con tanta voglia di crescere e migliorare. Considerando che la nostra compagine è formata in prevalenza da Under 18 non possiamo che essere soddisfatti del cammino della prima squadra visto che in parecchi davano come vittima sacrificale in ogni partita. Oggi registriamo il debutto della 2000 Argenta in prima squadra, l’apporto fondamentale del duo Vittone-Munerol, l’ottimo contributo in termine di punti di Benso-Moncheroni, le triple di Cunese e dell’altra 2000 Ellena, i primi punti con l’Alassio di Gasparotto, la solidità di Bogliolo e il sostegno dell’influenzata Re. Se si considerano le assenze per infortuni o malattie di diverse giocatrici fondamentali siamo contenti dei miglioramenti che supportano la nostra convinzione di inizio anno: le ragazze, seppur inesperte, dimostrano di poter stare in questo campionato”.

Lavagna 52 – Pall. Alassio 74 (13-21; 21-39; 36-56)

Pall. Alassio: Munerol 10, Re, Gasparotto 2, Moncheroni 9, Cunese 5, Bogliolo, Benso 17, Vittone 25, Ellena 6, Argenta. All. Ciravegna-Devia

Sconfitta per l’Under 16 con la Cestistica Savonese che è una delle candidate alla vittoria finale in questo campionato. Le giovani alassine, dopo un infelice avvio, riescono a reggere l’urto dell’ottima compagine savonese e contengono il risultato fino al 42-66 finale.

“Le ragazze stanno crescendo e oggi, pur avendo di fronte una compagine che lo scorso anno ha raggiunto le finali nazionali di categoria non abbiamo demeritato. Con Merello, Muylle, Zupo, Delfini indisponibili e Ballestra in vacanza registriamo la crescita di tutto il gruppo che è molto ampio e permette tante rotazioni”.

Pall. Alassio 42 – Cestistica Savonese 66 (4-19; 21-32; 29-50)

Pall. Alassio: Ellena 29, Bogliolo 2, Giraldi, Forrisi, Bergui, Gastaldi 4, Migliore, Rinaldi, Marenco 2, Gossetti, Argenta 4, Bonafede 1. All. Devia

L’Under 14 femminile ha osservato un turno di riposo e da gennaio inizierà il campionato Esordienti femminile che vedrà protagoniste le nate nel 2004-05-06. “A tal proposito invitiamo a venire a provare tutte le bimbe e le ragazze che volessero avvicinarsi a questo bellissimo sport. Per informazioni: Fabio al 3391383659 e Laura al 3392737608. Mail: pallacanestroalassio@virgilio.it”