Pallacanestro Alassio, nel femminile la C sfiora il colpaccio nel derby e bilancio pari per le giovani

Bilancio in parità per le giovanili femminili ma la prestazione più rilevante è per la giovanissima prima squadra che in Serie C sfiora il colpaccio nel Derby con Loano.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

Vince l’Under 18, nella quarta giornata di campionato, un incontro sofferto che ha visto le gialloblu allungare solo nell’ultimo periodo dopo che Chiavari ha risposto colpo su colpo nei primi tre quarti dell’incontro.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

“Chiavari, rispetto allo scorso anno, ha perso un importante elemento in questa categoria ma ne ha acquisite due che sono in azzurrina e lo scorso anno non potevano giocare. Noi non abbiamo disputato un incontro brillante ma siamo riuscite a spontarla con un buon ultimo quarto considerando anche le assenze di Moncheroni e Piccone. C’è da lavorare molto ma i due punti fanno morale”

Pall. Alassio – Chiavari 54 – 48 (6-9; 17-19; 31-31)

Alassio: Ellena 7, Marenco, Re 8, Merello, Bordonaro 20, Cunese, Delfini 4, Bogliolo 8, Argenta, Benso 7. – All. Ciravegna

Chiavari: Comunello 8, Diana, Grigoni 16, Fuggetta, Costantini 4, Bordone 8, Ravera, Tsakarissianos 2, Capellano, Innocenti 10, – All. Oneto

L’Under 16 femminile, contro la prima della classe ancora imbattuta, nulla può ma disputa un ottimo primo quarto e dimostra carattere dal primo all’ultimo minuto.

“Aps è una delle candidate al titolo regionale e noi siamo riuscite a metterle in difficoltà soprattutto nel primo quarto. Bisogna riuscire a mantenere continuità per tutto l’arco dell’incontro ma i presupposti sono buoni”.

Pall. Alassio 44 – Amatori Savona 80 (13-20; 23-45; 33-66)

Alassio: Ellena 16, Bogliolo 5, Bonafede, Merello, Ballestra 7, Gastaldi 4, Argenta, Migliore, Rinaldi 4, Merengo 6, Delfini, Guo. All : Devia F
Amatori Savona: Barisione , Cambiaso 21, Cerisola 8, Guidetti, Raineri 5, Pollero, Poggio 20, Franchello 12, Preci8, Spitale 2, Revello 4, Kakuli, Pollero. All: Dagliano R. Ass: Faranna V

Pubblico delle grandi occasioni per il Derby di Serie C Femminile tra la giovanissima compagine della Pallacanestro Alassio formata dalle 1998-99-2000 coadiuvate dalle due senior Vittone-Munerol e l’esperta squadra della Pallacanestro Loano dove militano tante giocatrici con anni di esperienza nei campionati senior. Il pronostico era largamente a favore delle loanesi ma in campo le giovani alassine hanno disputato un ottimo incontro facendo faticare non poco la quotata compagine ospite. Il primo quarto vede Loano partire forte ma l’Alassio dimostra un carattere inaspettato che le consente di chiudere sotto di soli tre punti il periodo. Nella seconda frazione di gioco il risultato è sempre in bilico con le gialloblu alassine che vanno all’intervallo lungo sotto di una sola lunghezza, 30-31 il punteggio.

All’inizio del terzo quarto l’Alassio si porta addirittura avanti nel punteggio ma l’uscita per cinque falli di Munerol e Benso con Bordonaro, Ellena, Vittone e Re gravate di diverse sanzioni permettono a Loano di allungare chiudendo il terzo periodo avanti di 7 lunghezze. Nell’ultimo quarto il match prosegue con l’Alassio che prova a tornare sotto ma alcune imprecisioni consentono alle loanesi di vincere 56-61.

“È stata bellissima partita davanti a un’ottima cornice di pubblico contro una forte compagine che è una delle candidate alla vittoria finale. Noi stasera siamo probabilmente andate oltre le nostre possibilità mettendo in campo le principali qualità di cui disponiamo e fossimo state un po’ meno ingenue avremmo anche potuto fare il colpaccio del tutto inatteso alla vigilia. Ora, come sempre, continueremo sulla nostra strada facendo fare esperienza alle giovani e, come detto la scorsa settimana dopo la prima vittoria con Sidus Genova, non guardiamo al risultato finale ma alla crescita individuale delle ragazze in un campionato senior. Oggi siamo anche state meno imprecise del solito ma per una squadra giovane come la nostra è normale avare alti e bassi, questo non deve demoralizzarci quando le cose vanno male perché la continuità si trova solo se si gioca e facendo esperienza. Giocare contro squadre ottimamente preparate come il Loano non può che aiutarci in questo percorso di crescita considerando che la partita è la miglior verifica di come una squadra lavora e si allena.”

Pall. Alassio 56 – Pall. Loano 61 (13-16; 30-31; 40-47)

Pall. Alassio: Ellena 7, Munerol 6, Re 11, Bordonaro 4, Cunese 3, Delfini, Bogliolo 2, Benso 10, Regis, Vittone 13. All. Ciravegna Ass. Giarola-Taverna

Pall. Loano: Bellenda 8, Rumbolo, Tassara 10, Lanari 13, Casto 11, Zappatore V., Cavallaro, Maggioni 10, Olivotti, Malacarne 7. All. Iannuzzi

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: