Pallacanestro Alassio, nel femminile prima vittoria in Serie C e referto giallo per l’Under 18

Fine settimana con l’Under 14 e l’Under 16 femminile a riposo ma con il primo successo della Prima Squadra, in Serie C, ai danni del Sidus Genova.
Il weekend non è iniziato nel miglior modo possibile per le giovanili femminili della Pallacanestro Alassio con l’Under 18 che ha perso con Amatori Savona al termine di una gara dove la compagine savonese ha condotto l’incontro dal primo all’ultimo minuti incrementando il punteggio fino al 33-57 finale.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

“Amatori ha messo in campo più voglia di vincere e maggiore intensità in una partita mai in discussione. Le nostre ragazze possono sicuramente dare di più e affrontare compagini molto preparate a livello di intensità ci consente di fissare l’asticella sempre più in alto per provare a raggiungere quel livello. E’ stata una serata storta che può capitare e il parziale iniziale ha inciso sull’andamento dell’incontro ma la squadra deve trovare la forza di reagire anche nelle difficoltà”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Pallacanestro Alassio 33 – Amatori Savona 57 ( 7-19; 13-34;19-46)

Pallacanestro Alassio : Ellena 5, Marenco, Re, Merello, Argenta 2, Moncheroni 1, Bordonaro 10, Cunese 2, Delfini 2, Bogliolo 4, Benso 7. All. Ciravegna L . Ass : Giarola I
Amatori Savona :Cambiaso 6, Raineri 8, Cerisola, Cerruti, Gatto 2, Delucis 5, Poggio 9, Franchello 10, Griffa, Guidetti 2, Preci15
All : Dagliano R – Ass : Faranna V

Pronto riscatto, in Serie C, per le ragazze della Pallacanestro Alassio in un incontro con Sidus Genova quasi sempre condotto ma con margini risicati. Quando Genova, a pochi minuti dalla fine, ha avuto la forza di raggiungere e superare le alassine si è vista una gran compattezza di squadra che ha permesso all’Alassio di aggiudicarsi l’incontro con il punteggio finali di 43-40.
“È stata dura ma abbiamo collezionato la prima vittoria. Quest’anno le ragazze riescono a disputare un campionato senior da protagoniste, nel bene come nel male. In tutta sincerità, visto il nostro Roster così giovane, non credevamo di raggiungere il primo successo così presto. Questa è un’iniezione di fiducia anche se, come ripetiamo da anni, il nostro obiettivo primario resta quello di far crescere le ragazze dando loro responsabilità in campo durante tutti i momenti dell’incontro con il prezioso aiuto delle senior che hanno sposato questa causa. Oggi, contro una squadra molto tattica a livello difensivo, abbiamo commesso diversi errori in fase di realizzazione che, se realizzati, avrebbero consentito a parecchie giovani di inserire il proprio nome sul tabellino però l’importante è che ci si prenda le responsabilità e si acquisisca fiducia”.

Pall. Alassio 43 – Sidis Genova 40 (13-7; 19-17; 35-28)

Pall. Alassio: Piccone 2, Re, Bogliolo, Benso, Bordonaro 12, Munerol 16, Gasparotto, Delfini, Vittone 13, Cunese, Ellena. All. Ciravegna

Sidus Genova: Gatto 7, Cambiaso, Zichinolfi 6, Daneri 3, Marelli 2, Pieri 2, Sobrero, Mercole 9, Di Chiara 8, Saturnino 3. All. Roncarolo

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: