Con il Minibasket, un Pomeriggio in Rosa a Loano: 3° compleanno della Pigotta Unicef

Domenica 8 novembre, a Loano, si svolgerà la manifestazione di Minibasket Femminile, “Pomeriggio in Rosa: 3° compleanno della Pigotta Unicef”, organizzato dall’A.D. Pallacanestro Loano, con il patrocino dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

Sono state invitate all’evento, in programma dalle ore 15,00 nel Palazzetto dello Sport E. Garassini, le giocatrici di tutti i Centri di Minibasket della Regione. Le partecipanti saranno mischiate per comporre squadre inedite, che parteciperanno alle gare e ai giochi sui 3 campi allestiti all’interno del Palazzetto.

Tre anni fa l’Unicef ha accolto la richiesta dell’A.D. Pallacanestro Loano di poter portare in panchina, durante gli allenamenti e le partite, una giocatrice in più, una Pigotta (di dimensioni più grandi dello standard, creata dalle preziose mani delle signore dell’Università della Terza Età, l’Unitre, di Loano) vestita con i colori, rosa e nero, della società.

“Per sottolineare lo scopo benefico nei confronti dell’Unicef, – spiegano gli organizzatori – ogni bambina, che scenderà in campo, devolverà una simbolica quota di partecipazione costituita da una moneta da un euro che verserà all’interno di un salvadanaio posizionato al centro del parquet. Ogni Pigotta apre un cerchio di solidarietà che unisce chi ha realizzato la bambola, chi l’ha adottata e il bambino che, grazie all’UNICEF, verrà inserito in un programma di lotta alla mortalità infantile”.

Domenica sarà festeggiato il terzo compleanno della mascotte con la speranza di replicare il successo delle passate edizioni, che hanno visto la partecipazione di un centinaio di minicestiste, provenienti anche dalla provincia di La Spezia.