Pallacanestro Under 20, l’Alassio vince a Loano dopo il passo falso casalingo

Una vittoria e una sconfitta, questo è il bilancio dell’Under 20 della Under 17 Alassio Basket 2Pallacanestro Alassio dopo le prime due giornate di campionato giocate rispettivamente Domenica 11 e Giovedì 15 Ottobre.

Nella prima partita della Stagione 2015-16, l’Alassio ospita il Pegli, squadra con diversi elementi che giocano già in Serie D con la prima squadra. I gialloblu alassini giocano alla pari e al diciottesimo minuto vede i ragazzi di casa avanti nel punteggio ma gli ultimi due minuti del quarto fanno andare Pegli in vantaggio 36-42. Nei restanti due quarti i genovesi continuano a condurre nonostante il tentativo di rimonta degli alassini nell’ultimo quarto, 66-73 per i pegliesi il risultato finale.

Pall. Alassio 66 – Bk Pegli 73 (18-20; 36-42; 47-61)
Pall. Alassio: Dorindo 6, Boretto, Gandini 19, Barbaria, Cremonte 6, Pisano 7, Radici 10, Torassa 2, Revetria 16, Novello, Bisogni. All. Vittone-Cacace-Ciravegna
Bk Pegli: Meneguz 8, Poli, Della Rovere 1, Moggio, Zito 8, Anastasio, Varaldo 2, Grillo 3, Mazzorana 14, Daga 5, Brichetto 17, Patrone 15. All. Di Chiara-Fusco.

Pronto riscatto nella seconda giornata di campionato con i ragazzi di Alassio che vanno a vincere a Loano contro una compagine nata dalla collaborazione tra il Garassini, il Bk Ceriale e l’Albenga. I gialloblu affrontano la trasferta senza timori reverenziali e vanno avanti nel punteggio anche di 15 punti prima di andare all’intervallo lungo sopra di 8 punti. Nei restanti due quarti la squadra di casa non ci sta ma l’Alassio resiste e si aggiudica meritatamente l’incontro con il risultato finale di 57-59.
Bk Loano Garassini 57 – Pall. Alassio 59 (10-11; 20-28; 37-39)
Bk Loano: Volpi 8, Arienti 7, Angelucci 3, Riccio 8, Maggioni 8, Vaccarezza 3, Vignola 7, Campisi, Varalli 8, Altamura 2, Panizza 1, Rosso. All. Accinelli-Graziani
Pall. Alassio: Pisano 1, Boretto 4, Bisogni 2, Scosceria, Cremonte 5, Dorindo n.e., Radici 14, Torassa 2, Revetria 24, Novello, Sancimino 2, Malerba 5. All. Vittone-Cacace-Ciravegna

“Siamo in perfetta parità nel computo vittorie-sconfitte ma la bilancia pende sicuramente verso il positivo considerando che affrontiamo il campionato senza ragazzi del 96, con pochi 97 e con tutti 98-99. Salutiamo con piacere il ritorno del già conosciuto Davide Malerba che ci darà una gran mano durante la stagione e del neo allenatore Giacomo Cacace che insieme a Serena Vittone guideranno la squadra in questa categoria. Siamo contenti delle prestazioni di squadra ben consci che bisogna sempre lavorare ma convinti del fatto che si stanno facendo buoni passi in avanti dal punto di vista della comprensione del gioco. Pegli aveva un’età media ben superiore rispetto alla nostra e Loano Garassini è una compagine nata dalla collaborazione tra tre Società; giocarcela alla pari con queste squadre non può che farci piacere consapevoli del fatto che il nostro primo obiettivo è la crescita di ogni singolo giocatore in un contesto di squadra per permettere a ognuno di loro di completare il proprio processo di maturazione cestistica”.