Lotta alla contraffazione: nel week end nuovi sequestri di merce nelle spiagge di Albenga

Albenga. La Polizia Municipale, in un intervento programmato, nei PM merce sequestratacontrolli effettuati nei giorni di venerdì sabato e domenica, nel servizio di pattuglia sulle spiagge, mirato alla lotta alla contraffazione ha effettuato nuovi sequestri di merce contraffatta.

Spiega l’assessore alle attività produttive Alessandro Andreis: “l’impegno dell’amministrazione e della Polizia Municipale contro la contraffazione è costante, nel week end sono oltre 180 i capi griffati sequestrati e 20 i pezzi di materiale elettronico. Sono state 2 le persone denunciate e tre invece che al momento risultano irreperibili.”

Prosegue Andreis: “il dilagante fenomeno dell’abusivismo e della contraffazione è purtroppo agevolato da un disinvolto atteggiamento all’acquisto da parte dei bagnanti. Ricordiamo che acquistare merce contraffatta, oltre ad essere reato punibile con importanti sanzioni pecuniarie , danneggia il piccolo commercio , alimenta il lavoro nero in opifici clandestini e garantisce reddito molto spesso ad immigrati clandestini privi di documenti e senza un regolare lavoro. Invito i cittadini a non alimentare un circuito illegale e a privilegiare i propri acquisti di qualità presso regolari negozi, anche perché garantiscono prodotti sicuri”, conclude l’assessore.

2 Commenti

  1. Agli ACQUIRENTI vorrei chiedere se si sentono COSI FURBI DA PAGARE MERCE CONTRAFFATTA convinti da questi ” ambulanti ” che i prodotti loro proposti sono originali.
    Gli ” abelinati ” non mancano mai ! e già per questo meritano una sanzione.

I commenti sono bloccati.