Andora: presentato il calendario delle grandi manifestazioni sportive 2015

Torna ad Andora dopo anni di assenza, l’Italia Cup Laser, la prima regata Paolo Rossi 4Nazionale della Classe Olimpica “Laser” del 2015. Una gara di alto livello, organizzata dal Circolo Nautico di Andora in collaborazione con il Club del Mare di Diano Marina ed il patrocinio del Comune di Andora.
L’evento sportivo, che assegnerà un punteggio valido anche per le qualificazioni della squadra olimpica Nazionale, si svolgerà nei giorni 13, 14 e 15 marzo e porterà ad Andora oltre 300 velisti e 200 accompagnatori: «Un’occasione di promozione ed accoglienza turistica che l’Assessorato allo Sport e Turismo del Comune di Andora e le associazioni Albergatori e Commercianti non vogliono mancare: per i giorni della regata, hanno unito le forze e realizzato speciali pacchetti soggiorno in alberghi e residence. Nei ristoranti aderenti ci sarà un “Menù del velista”, mentre i bar proporranno aperitivi a tema. Sconti ed iniziative speciali anche negli esercizi commerciali».

Primo passo di un impegno concreto per riaprire Andora agli eventi agonistici di alto livello che abbiamo una reale ricaduta economica sul territorio. Il calendario della manifestazioni sportive 2015, promosse dall’Assessorato allo Sport e dalle Associazioni sportive, prevede molti ed importanti eventi a cui si legheranno iniziative promozionali realizzate di concerto da Associazione Albergatori, Commercianti e Bagni Marini di Andora.

“Il nostro slogan è sport, spettacolo ed accoglienza, declinato in modo diverso a seconda degli eventi. L’obiettivo è creare proposte ricettive, turistiche e commerciali a seconda delle stagioni e fare in modo che ogni evento possa avere anche una ricaduta economica sul territorio – ha annunciato Paolo Rossi, vice sindaco ed Assessore allo Sport del Comune di Andora – Siamo riusciti a riavere ad Andora un evento importante come la prima regata Nazionale della classe Olimpica “Laser”. Fra gli iscritti ci sono anche equipaggi di Monaco e di Lugano: contiamo di ben figurare e di attrarre anche in futuro chi solitamente gareggia sui laghi. Stiamo creando una perfetta sinergia fra Comune, associazioni, ed in questo caso Circolo Nautico Andora, Capitaneria di Porto ed A.M.A., per poter essere in grado di ospitare grandi eventi sportivi che, oltre ad avere una ricaduta positiva ed immediata nel paese, facciano promozione al nostro territorio che per spazi, clima e logistica è ideale per praticare sport 365 giorni all’anno.”.

Le occasioni non dovrebbero mancare. Il Comune ha già confermato il sostegno a molti eventi sportivi e programmato iniziative promozionali.
Il Circolo Nautico Andora ha già pronto il calendario delle prossime gare con ben dieci eventi programmati da aprile a novembre 2015, con particolare attenzione ai periodi primaverili e autunnali.

Anche i sentieri e la costa saranno protagonisti nelle prossime settimane.
L’associazione Andora Race, con il sostegno del Comune, ha stretto un accordo con SKY Bike Channel che seguirà due classiche come l’ Andora Triathlon, in programma il 26 aprile e la “Andora Bike – Mirko Celestino”, prevista per il 2 maggio. Confermata, per l’estate, anche la “6.30”, corsa non competitiva che al suo debutto la scorsa estate ha registrato più di 500 iscrizioni.

Il 9 ed il 10 maggio il Giro d’Italia toccherà Andora. Le associazioni di categoria, commercianti, albergatori e bagni marini stanno lavorando insieme per vestire di “rosa” il paese e realizzare nel porto turistico un Villaggio Free Style delle due ruote dove si esibiranno i campioni del mondo delle BMX.

Crede nello sport anche l’associazione Albergatori, che punta anche sull’accoglienza delle squadre ed appassionati di ciclismo e MTB . La scorsa settimana, si è svolto ad Andora un “training camp” del team Bianchi i.idro DRAIN di Mountain Bike, già ospiti dell’Hotel Galleano lo scorso anno. Si è trattato dell’’ultimo impegno prima della presentazione ufficiale della squadra.

Il 2015, vede il ritorno di “A Cavallo fra le onde”, una gara equestre organizzata per il 15 marzo dall’Associazione “Il Mio Ranch”, col il patrocinio dell’Assessorato alle Associazioni del Comune, che vedrà la partecipazione di decine di cavalieri, specializzati in monta all’americana ed inglese provenienti da Liguria, Piemonte e Lombardia che si esibiranno sulla spiaggia in gare di velocità e gimkane.

Il 13 marzo, Andora ospiterà anche il Torneo Nazionale di Tennis di Quarta Categoria, maschile e femminile, mentre nel corso dell’anno le onde della località di ponente saranno anche una volta protagoniste di eventi e competizioni di surf, kite surf, wind surf , dopo lo straordinario successo avuto lo scorso anno con competizioni importanti come, ad esempio, la Longboard Cup”, gara Open Nazionale di surf.