Pallacanestro Alassio, i risultati della settimana

Lunedì l’Under 19 gioca un buon match a Bordighera ma perde 49-60 una Under 17 Alassio Basket 2014 Under 17 Alassio Basket 2partita dove i ragazzi alassini non riescono a ricucire il vantaggio iniziale della compagine di casa.

“Nel complesso abbiamo disputato una buona gara anche se con un pizzico di convinzione in più potevamo giocarcela fino alla fine. Non dimentichiamo che Bordighera ha tutti ragazzi del 96 e 97, noi siamo sottoleva completamente di uno o due anni quindi va benissimo così anche se dobbiamo crederci di più”.

Sono scesi in campo per l’Alassio: Repetto, Boretto, Lenzetti, Novello, Tatarusanu, Appendino, Revetria, Pisano, Scosceria, Faustelli. All. Vittone-Devia

Vince l’Under 17 che, rispetto alla gara di andata finita dopo due supplementari, prende subito il largo, controlla la partita e supera Imperia con il punteggio di 68-42.

“Abbiamo giocato un buonissimo incontro meritando la vittoria con ampio margine. Imperia è un’ottima squadra e aver vinto così ci da fiducia per i prossimi impegni”

Pall. Alassio 68 – Imperia 42 (17-9; 35-27; 55-35)

Pall. Alassio: Cepollina 2, Bisogni 2, Gandini 9, Dorindo, Cremonte, Scosceria 5, Radici 9, Pisano 13, Revetria 28, Bezzi, Caligaris, Faustelli. All. Ciravegna-Vittone

Bk Imperia: Finocchiaro 6, Lo Piccolo 7, Granfiero 2, Mucilli 4, Garibbo 2, Tamietto 2, Martini 10, Savaia 6, Grammondo 2, Cologgi, Lerda. All. Risso.

L’Under 14 coglie la prima vittoria e supera agevolmente Ospedaletti in una gara condotta dall’inizio alla fine.

“Cogliamo il primo successo stagionale con il nostro gruppo Under 14 composto per metà da ragazze e metà da ragazzi. Non dimentichiamo che diversi 2001 giocano anche con l’Under 15 e il doppio impegno anche se porta via energie fa crescere tutti. Oggi abbiamo giocato davanti a Niccolò Martinoni, giocatore che gioca a Casale in Serie A e che si è legato tanto alla nostra Società tanto da essere presente ad alcune nostre partite.”

Pall. Alassio 88 – Ospedaletti 24 (23-2; 46-4; 70-9)

Pall. Alassio: Damonte, Basso 20, Bisogni 30, Rinaldi 6, Bogliolo 2, Merello 10, Moncheroni 4, Pecini 6, Martini 6, Dorindo 4, Bonafede. All. Ciravegna

Bissa il successo l’Under17 che vince in trasferta a Loano e si mantiene in testa alla classifica in una gara non giocata bene dalla compagine alassina.

“Non abbiamo disputato una buona gara e Loano ci ha messo in difficoltà però qualche attenuante c’è perché molti 98 erano alla terza partita in cinque giorni e anche i 99 avevano già giocato martedì. Se però vogliamo dar seguito alla striscia di risultati utili dobbiamo entrare in campo con altra mentalità e dimostrare di volta in volta qualche miglioramento nei vari aspetti del gioco”

Loano Garassini 48 – Pall. Alassio 64 (15-15; 27-31; 42-52)

Loano Garassini: Noberasco, Volpi 10, Angelucci 8, Rasoira 1, Maggioni 9, Di Piano, Panizza 5, Giretto 1, Riccio 9, Ciccione 3, Vaccarezza 2. All. Accinelli.

Pall. Alassio: Cepollina, Bisogni 2, Gandini 15, Dorindo 7, Cremonte 4, Radici 2, Pisano 11, Revetria 18, Torassa, Bezzi, Faustelli. All. Ciravegna-Devia

L’Under 13 perde a Imperia contro l’altra gran favorita del girone, oltre a Sea Basket, subendo la maggiore fisicità avversaria.

“Dopo un buon primo quarto siamo andati sotto nel punteggio ma è normale contro una squadra più fisica della nostra e ben preparata. Noi proseguiamo ad allenarci convinti che il gruppo Under 13 possa migliorare tanto e dare belle soddisfazioni nel corso dell’anno.”

Bk Imperia 81 – Pall. Alassio 43 (18-18; 42-28; 56-34)

Pall. Alassio: Leuzzi, Dottore 4, Fousfos, Dorindo 7, Gasperini 6, Merello 12, Donadio 8, Noumeri 4, Marzo, De Vivo 2, Raccone, Lila. All. Scilletta-Ciravegna

L’Under 15 femminile perde a Genova in una gara dove Auxilium con una difesa molto contenitiva detta ritmi bassi seguiti dalle alassini che non sono riuscite ad imprimere alla gara quelle accelerate utili a ribaltare l’incontro.

“Abbiamo subito la difesa molto chiusa dell’Auxilium ed è stata una gara utile per allenarci sul tiro con alcune che hanno dimostrato di crescere sotto questo fondamentale. Dovevamo aumentare il ritmo ma una direzione di gara permissiva ha permesso alle genovesi di impedirci il contropiede”

Auxilium 50 – Pall. Alassio 31 (9-6; 25-13; 42-21)

Pall. Alassio: Ellena 11, Argenta, Bonafede, Merello 12, Zupo, Gastaldi 2, Rinaldi 6, Giraldi, Guo, Gossetti, Muylle, Bogliolo. All. Devia

Vince e convince l’Under 15 ad Andora che controlla la partita dall’inizio alla fine e si aggiudica l’incontro con il punteggio di 23-80.

“Abbiamo disputato una gara concentrati e senza sottovalutare l’avversario che si è conquistato tutti i punti realizzati dimostrando di valere più dell’attuale ultimo posto che siamo convinti lascerà presto. Il gruppo 2000-01 è molto costante e i risultati poi si vedono in campo augurandoci di proseguire con i miglioramenti”.

Andora 23 – Pall. Alassio 80 (2-23; 12-41; 16-64)

Andora: Luise 2, Deraj 4, Valle, Ruci A. 2, Indelicato 4, Ruci G, Corio 2, Montanaro, Natero 3, Forlani 4, Sodano 2. All. Ciccione-Piazza

Pall. Alassio: Vanzini 15, Bezzi 29, Costa, Fousfos, Selleri 10, Moirano, Ballestra 11, Bisogni 11, Narcisi, Repetto, Bozzolo 2, Macheda 2. All. Vittone-Devia