Albenga, “Ottobre… De Andrè 2014”: ci siamo!

Tutto è pronto ad Albenga per la nuova edizione di “Ottobre… De Andrè”, Ottobre De Andrè 2014l’evento che caratterizza l’autunno ingauno. Giovedì prossimo in una conferenza stampa a Genova, nel Palazzo della Regione, i Fieui di caruggi presenteranno nei dettagli il programma della manifestazione e riveleranno i nomi degli ospiti, che si preannunciano sempre di grande livello.
“Intanto siamo orgogliosi – sottolinea il portavoce dei fieui Gino Rapa – del patrocinio della Fondazione De Andrè e di Viadelcampo29rosso, che si uniscono a quelli tradizionali di Comune, Provincia, Regione e che testimoniano come il nostro appuntamento sia ormai considerato tra quelli ufficialmente riconosciuti dalle organizzazioni più vicine a Fabrizio De Andrè. In stretta collaborazione con l’Assessorato alla Cultura,Turismo, Spettacolo abbiamo preparato una serie di eventi a cadenza settimanale, con ben quaranta ospiti, che saranno presentati in vari punti del centro storico: Teatro Ambra, Palazzo Scotto Niccolari, Museo La civiltà dell’olivo”.
Le scorse edizioni di “Ottobre… De Andrè” hanno fatto sempre registrare il tutto esaurito con la partecipazione complessiva di migliaia di persone. Tra gli ospiti intervenuti: Dori Ghezzi, Cristiano De Andrè, Antonio Ricci, Gino Paoli,Franco Fasano, Shel Shapiro, Zibba, Max Manfredi, Vittorio De Scalzi, Don Gallo. Proprio al ricordo di quest’ultimo è dedicata l’edizione 2014 che ha scelto come tema conduttore una frase del sacerdote genovese scomparso lo scorso anno: “continuiamo ad essere trafficanti di sogni”. E, a testimoniare il legame affettivo tra i fieui di caruggi albenganesi e il prete da marciapiede, come don Andrea amava definirsi, lo scopo della manifestazione sarà quello di raccogliere fondi a favore della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo:

1 Commento

I commenti sono bloccati.