Grandi regate nel fine settimana in Riviera

di Paolo Almanzi – Una serie di importanti appuntamenti velici finale vela campionato delle 2 isolecaratterizzeranno il fine settimana in Riviera per la gioia dei diportisti e degli appassionati della vela. A Finale Ligure da domani si svolgeranno infatti le regate valide per l’assegnazione del titolo nazionale della classe Laser BUG, evento al quale si è iscritta una nutrita flotta di oltre trenta imbarcazioni provenienti da tutta la Penisola. A Santo Stefano al Mare si svolgerà a partire da oggi la quarta tappa del campionato italiano dei Melges 24, organizzata dallo YC Sanremo. Questa mattina alle 10 e mezza alla Marina di Aregai è previsto lo skipper meeting, mentre alle 12 verrà dato il primo segnale di avviso. Le regate proseguiranno fino a domenica, tempo permettendo.
Ad Alassio sabato è prevista la disputa del tradizionale Trofeo Mokalito che quest’anno è stato trasformato in una veleggiata aperta a tutte le classi veliche. La gara è organizzata dal Cnam (Circolo Nautico Al Mare) di Alassio.
A Noli sempre sabato è prevista una veleggiata aperta a tutte le classi veliche organizzata dalla Lega Navale Italiana, sezione di Noli.
Ad Albisola Marina domenica è in programma il recupero di una prova del Campionato Derive del Savonese. La gara è aperta a tutte le derive ed è organizzata dalla Lega Navale Italiana di Albisola.
Sempre domenica a Vado Ligure si terrà il tradizionale “Winderive” per tutte le derive, organizzato dal Circolo Nautico Vadese Wind.
Sabato e domenica a Genova si disputeranno i Trofei Masio e Canepa per la classe Optimist, organizzati dal Circolo Nautico Costaguta e dal Circolo Velico Interforze.
A Sori infine, sempre domenica, la flotta delle classi Laser della Primazona si batterà per il Trofeo Divizia in un evento che è stato organizzato dal Circolo velico Sori.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: