La giovanissima ciclista andorese Eleonora Giudice unica medaglia d’oro ligure al Meeting Nazionale per Società di Montecatini Terme

È di Eleonora Giudice, 12 anni, portacolori della A.S. Andora Ciclismo, PODIO ELEONORAGIUDICIl’unica medaglia d’oro ligure conquistata al Meeting Nazionale per Società di Montecatini Terme.

Eleonora l’ha ottenuta, per il secondo anno consecutivo, in una gara avvincente in cui le ragazze hanno combattuto sino all’ultimo giro: il quarto passaggio ha visto Eleonora assestare uno scatto decisivo, che l’ha portata in fuga insieme ad una forte atleta emiliana, a cui sono seguiti scatti e contro scatti fino alla volata conclusiva, dove l’andorese si è imposta di mezza bicicletta.

Grande soddisfazione per la società A.S. Andora Ciclismo. “Quella di Eleonora è l’unica medaglia d’oro ligure su strada conquistata a questo Meeting a cui hanno partecipato le più importanti compagini a livello nazionale – ha dichiarato Mariano Siffredi dell’Andora Ciclismo.

Eleonora Giudice è anche detentrice di quattro titoli regionali nelle specialità Sprint, Gimkana, Strada e Mountain bike conquistati nei mesi di maggio e giugno.

“Ci complimentiamo con Eleonora Giudice per la bravura e la determinazione che ha dimostrato in questa importante competizione nazionale – ha detto Paolo Rossi, assessore allo Sport del Comune di Andora – Il suo oro è la conferma della straordinaria ricchezza di talenti sportivi che Andora può vantare ad ogni livello ed in ogni disciplina e che in queste ultime settimane hanno conquistato titoli importanti a livello nazionale ”.

Domenica 13 luglio, altri due atleti liguri avranno modo di mettersi in mostra. Si tratta di Simone Ascheri dell’Andora Ciclismo e l’Alassino Samuele Manfredi, unici rappresentanti del ciclismo giovanile savonese ai Campionati Italiani Strada Cat. Esordienti 13/14 anni che si terranno a Darfo Boario Terme.