Grande Vela e solidarietà: a Loano Regata Nazionale della Classe giovanile di Wind Surf TECHNO 293

Nuovamente Loano al centro del mondo della vela Nazionale. Riprende fp loano 00infatti alla grande, nel prossimo week-end, l’attività velica agonistica a cura del Circolo Nautico Loano e di Marina di Loano per il 2014.

RobertoMichels

La prima delle grandi manifestazioni organizzate quest’anno vedrà in scena nelle acque di Loano la Regata Nazionale della Classe giovanile di Wind Surf TECHNO 293.

Il prossimo week-end i migliori Atleti giovanili italiani, più di cento già gli iscritti, si sfideranno in una regata valida per la Ranking list nazionale ma soprattutto per le qualificazioni alle Olimpiadi della prossima estate in Cina.

Lo svolgimento di regate di tale rango nella realtà del ponente Savonese e Loanese rappresenta l’approdo necessario della recente individuazione di Loano e di Marina di Loano quale Centro federale FIV per la preparazione degli Atleti olimpici. Grazie alle moderne strutture ed al know-how degli organizzatori tutto a Loano è pensato e realizzato per la Vela.

Come sempre la manifestazione, infatti, vedrà la preziosa collaborazione di Marina di Loano, dello Yacht Club Marina di Loano ed il supporto del Comune di Loano.

L’evento, di grande richiamo, grazie al coordinamento della Guardia Costiera di Loano, sarà l’occasione per coinvolgere nella manifestazione i giovani pazienti pediatrici degli Ospedali Gaslini di Genova e Santa Corona di Pietra Ligure. I giovani, accompagnati dalla “Porto dei Piccoli Onlus“, parteciperanno a tutte le fasi preparatorie delle regate insieme agli Atleti e successivamente a bordo di due Yacht e delle motovedette della Guardia Costiera seguiranno la gara dal mare.

Tutto ciò grazie alla grande disponibilità che la Guardia Costiera, il mondo della vela, dello shopping loanese e di Marina di Loano hanno da sempre in tema di solidarietà. Oltre a fornire lo splendido teatro ambientale e logistico, Loano parteciperà direttamente alla Regata con la sua Squadra Agonistica composta da: Marta Monge, Matilde Fassio, Enrico Carola, Francesco Genesio, Giovanni Richero e Simone Leoncini.

La stagione velica continuerà, fra gli altri, con i seguenti appuntamenti di punta curati ed organizzati dal Circolo nautico: 22 – 28 maggio: Campionato Europeo della classe BYTE C 2 con concorrenti provenienti da tutta Europa e dalle Americhe; ottobre: Campionato Italiano delle Classi Olimpiche, novembre: Campionato Italiano Femminile della classe 420.

Un anno di grandi emozioni sportive e di grande impegno che comincia nel migliore dei modi affianco ai giovani del Gaslini e del Santa Corona. Lo sport e l’agonismo giovanile, il prossimo week-end, saranno lo strumento per unire competizione e grandi, veri valori della vita.

Ultima revisione articolo: