Pasqua d’oro e d’argento per la Ginnastica San Filippo Neri di Albenga

Albenga / Cesenatico. A Cesenatico il 20, 21, 22 aprile si è svolta la seconda prova del campionato Italiano in concomitanza con la Finale del quinto international AcroCup Fisac (Federazione Internazionale Sports Acrobatici e Coreografici). Hanno partecipato 11 nazioni Europee ed extraeuropee tra le quali spiccano la Bulgaria, gli USA, la Germania, l’Ucraina la Gran Bretagna e l’Italia con un totale di 28 società. La Ginnastica San Filippo Neri di Albenga “ha partecipato a questa fantastica competizione con 9 combinazioni nelle varie categorie, è stata una vera Pasqua d’Oro per la società albenganese che ha conquistato il podio con ben sei coreografie”.

Medaglia d’oro per il campionato Italiano, categoria Age Group 8-16, il trio composto da Viola Carparelli, Carlotta Garrone, Sidjola Licencj esercizio Statico e Medaglia d’argento per lo stesso trio nell’esercizio dinamico, nell’international AcroCup il trio si posiziona quarto. Prime classificate nel campionato Italiano con l’esercizio statico e con quello dinamico categoria age group 8-16 per la coppia Alessia Morro e Alice Racca che si posizionano nell’international AcroCup nel secondo gradino del podio dopo la Germania seguite dalla Bulgaria. Seconde Classificate sia nel campionato italiano che nell’international AcroCup categoria C2 Veronica Enrico e Stella Lo Cascio. Medaglia d’argento nel campionato Italiano categoria C1 per Alessia Costa e AnaMaria Enache che ottengono un sesto posto nell’international AcroCup. Grande debutto per le piccolissime atlete della Squadra Albenganese Viola Ferrigno e Martina Ajdini che ricevono una medaglia speciale per essere le più piccole atlete presenti in gara e che nonostante la giovanissima età ottengono ottimi risultati con le loro compagne Giorgia Enrico e Sofia Albites. Nella categoria C3 hanno gareggiato anche il duo di Martina Morro con Carola Bona, il duo di nuova formazione composto da  Alessia Mosetti con Martina Robutti e il trio formato da Carola Bona, Martina Morro e Alessia Mosetti che hanno portato alti i colori albenganesi nel campionato italiano. La coach Sandy Giunta, la coreografa Anna Busè e la Presidente Giusy Mingoia sono “davvero orgogliose per l’impegno la costanza e la determinazione di tutte le loro atlete”.

   Invia l'articolo in formato PDF