Triathlon Sprint Loano, le modifiche alla viabilità durante la manifestazione

ciclista in corsa

Il 6 e 7 maggio si terrà la prima edizione del Triathlon Sprint Loano, la manifestazione organizzata dall’Asd Doria Nuoto Loano con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano e di Marina di Loano. La due giorni dedicata a nuoto, bici e corsa vedrà la partecipazione di circa 1.200 atleti provenienti da tutta Italia e dall’estero.

Pubblicità

Il 6 maggio gareggeranno gli atleti più giovani, fino ai 19 anni di età. Il 7 maggio, invece, si confronteranno gli atleti del paratriathlon e normodotati e si svolgerà il campionato universitario.

La frazione di nuoto si svolge all’interno dell’area protetta del Marina Beach e prevede due giri da 375 metri ciascuno per un totale di 750 metri.

Pubblicità

La frazione ciclistica avrà luogo interamente nel cuore di Loano: gli atleti partiranno dalla rotonda antistante il passaggio a livello del lungomare est, nei pressi del Marina Beach, proseguiranno su Lungomare Madonna del Loreto e poi lungo corso Roma fino all’incrocio con via Martiri delle Foibe, poi svolteranno in corso Europa, passeranno in via Damiano Chiesa, viale Libia, Campo Cadorna, via Martiri della Libertà, via delle Peschiere e si immetteranno nuovamente sul Lungomare fino ad arrivare rotonda da cui sono partiti. Effettueranno cinque giri da 4,05 chilometri ciascuno per un totale di 20,2 chilometri.

La frazione di corsa si svolgerà all’interno della Marina di Loano, con scorci scenografici sulle banchine, a testimoniare l’anima marinara di Loano. Dopo aver lasciato le bici, gli atleti partiranno dalla stessa rotonda nei pressi del Marina Beach, faranno un “giro di boa” intorno alla palazzina della Capitaneria di Porto e raggiungeranno il mercato del pesce. In tutto faranno due giri per un totale di 5 chilometri.

Durante lo svolgimento delle gare saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità.

Divieti di sosta con rimozione forzata saranno in vigore: dalle 8 del 4 maggio alle 16 del 7 maggio su Lungomare Madonna del Loreto nell’area compresa tra le due rotatorie in zona BFly e nel parcheggio nella zona del mercato del pesce; dalle 8 del 5 maggio alle 16 del 7 maggio su Lungomare Madonna del Loreto e Lungomare Nazario Sauro; dalle 14 del 6 maggio alle 16 del 7 maggio in Campo Cadorna e in via Damiano Chiesa; dalle 5 alle 16 del 7 maggio in corso Roma, via Martiri delle Foibe (levante), corso Europa (escluse le traverse), viale Libia.

Sarà in vigore il divieto di circolazione: dalle 8 fino del 6 maggio e fino a fine manifestazione su tutto il Lungomare Madonna del Loreto, compresa l’area tra le due rotatorie in zona BFly e su Lungomare Nazario Sauro fino all’intersezione con viale Martiri della Libertà; dalle 5 fino del 7 maggio e fino a fine manifestazione su tutto il Lungomare Madonna del Loreto, compresa l’area tra le due rotatorie in zona BFly, Lungomare Nazario Sauro, corso Roma, via Martiri delle Foibe (levante), corso Europa (escluse le traverse), viale Libia, Campo Cadorna, via Damiano Chiesa. E’ consentito il transito da via Trento e Trieste per piazza Mazzini passando da viale Martiri delle Foibe lato ponente.

È possibile parcheggiare: in via alla Stazione Vecchia, in via Manzoni, in via Petrarca, in via delle Caselle, in via Matteotti (al PalaGarassini), in via Azzurri d’Italia, in via Enrico Toti, sulla via Aurelia (presso il Conad), in via Aurelia 79, in via delle Ciappe, in via Bergamo. La polizia locale procederà alla rimozione dei veicoli parcheggiati in zone in cui è vietata la sosta. Per sapere come recuperare il veicolo è possibile rivolgersi alla centrale operativa al numero 019.9379444.

Per informazioni sulla viabilità rivolgersi al comando di polizia locale di Loano al numero 019.667021 o visitare la pagina https://www.plrivieradiponente.it/viabilita-triathlon-loano/.