“Quattro ruote per chi non vede”, le auto d’epoca regalano emozioni a Finale Ligure

Belle con un fascino unico, sempre pronte a regalare emozioni. Sono le auto d’epoca che domenica 7 maggio daranno spettacolo a Finale Ligure in occasione del raduno “Quattro ruote per chi non vede” con una importante finalità: l’evento contribuirà a raccogliere fondi per l’acquisto e la donazione di un cane guida da destinare ad una persona non vedente. Quella che andrà in scena domenica è la seconda edizione della manifestazione promossa dal Lions Club Finale Ligure-Loano-Pietra Ligure Host in collaborazione con il club ‘Ruote d’Epoca’ di Villanova d’Albenga con l’obiettivo di raggiungere la somma di 12 mila euro.

Pubblicità

Il programma è stato definito da tempo: i partecipanti si ritroveranno alle 8,30 per la registrazione e il riordino delle auto e la consegna dei gadget e dei ticket in piazza Vittorio Emanuele II. La partenza del corteo delle auto, invece, è prevista alle 11 con un’escursione a Varigotti, Finale, Calice, Eze, Ca del Moro. L’arrivo è previsto in piazza Vittorio Emanuele II a Finale Ligure per l’aperitivo. Alle 13 è prevista l’esposizione delle auto e il pranzo dei conducenti delle “signore della strada” che ovviamente è libero e ognuno potrà andrà dove desidera. Alle 15,30, invece, si terrà la premiazione e la conclusione dell’evento.

La quota di partecipazione al raduno è di 30 euro ad equipaggio da versare sull’Iban IT 59 E 08753 49320 000 1201 31467. È possibile ottenere informazioni sul meeting di Finale Ligure inviando una email a quattroruotelions2022@gmail.com oppure telefonando ai numeri 339 4146383 o 348 8122045.

Pubblicità