Campetto di Moglio: incontro alla Soms La Fratellanza 

Il 14 marzo saranno presentati i lavori di riqualificazione dell'area gioco e del campo polifunzionale

Alassio frazione Moglio

Dopo l’approvazione del progetto esecutivo, martedì 14 marzo il sindaco di Alassio Marco Melgrati, l’assessore ai Lavori Pubblici Rocco Invernizzi, e l’assessore alle Frazioni Fabio Macheda, incontreranno gli abitanti di Moglio per presentare i lavori di riqualificazione dell’area gioco e del campetto polifunzionale di proprietà della Società La Fratellanza 1886 A.P.S.

“Siamo giunti al dunque – le parole di Rocco Invernizzi – la Soms ha già depositato i 300mila Euro della quota parte, cui il Comune aggiungerà ulteriori 290mila Euro circa, al netto dell’aggiornamento dei prezzi, rispetto a quanto previsto inizialmente. Questo ci permetterà di andare a gara entro la fine dell’anno e poter assegnare il cantiere nelle prime settimane del 2023. Dalla consegna dei lavori, la ditta incaricata avrà novanta giorni di tempo per concluderli”.

“L’intervento che si intende realizzare – aggiunge Invernizzi – consiste nella riqualificazione della proprietà oggi utilizzata come area giochi e campetto polifunzionale, mantenendone la sua vocazione pubblica. Si procederà con la demolizione e ricostruzione del muro in fregio alla strada provinciale, e, nella ricostruzione, sarà ricavata una torre alloggiante una piattaforma elevatrice che consentirà l’accesso ai diversamente abili dell’area giochi posta al primo terrazzamento. Sarà realizzata una nuova pavimentazione in calcestruzzo con finitura elicotterata sulla quale potranno essere montati gli arredi e i giochi per bambini e verrà realizzato anche un locale per servizi igienici accessibile ai diversamente abili. Per quanto riguarda l’attuale campo polifunzionale si intende regolarizzare la superficie utilizzabile in quanto ad oggi presente una sagoma irregolare. L’accessibilità a questo piano avverrà tramite una scalinata posta sul lato di ponente su cui si potrà procedere all’installazione di un montascale per carrozzine. Anche qui sarà demolito e ricostruito il muro di sostegno di valle, con struttura in calcestruzzo armato e rivestito con la stessa pietra recuperata dalla demolizione. Sul nuovo campetto saranno tracciate le linee per diverse discipline sportive: pallavolo, pallacanestro e calcetto. Il pavimento sarà anch’esso in calcestruzzo con finitura elicotterata. Tutta l’area manterrà gli attuali ingressi che saranno dotati di nuovi cancelli in acciaio”.

“Grazie ad un contributo europeo – aggiunge l’assessore Macheda – individuato dall’Ufficio Bandi Europei del Comune, rispetto al progetto originario riusciremo anche a corredare il campo con gli i giochi, panchine arredi per l’immediata fruizione dello spazio ludico e sportivo”.

“In sostanza – aggiunge il sindaco Melgrati – interverremo sull’area delle sagre ripristinando pavimentazione, servizi, sottoservizi e allacci, e sull’area del campetto regolarizzandola nelle dimensioni e provvedendo alla stesura di una superficie adeguata alle diverse discipline sportive, il tutto attraverso un’opera di messa in sicurezza e di abbattimento delle barriere architettoniche: uno spazio completamente rinnovato e riteniamo giusto presentarlo ufficialmente alla popolazione di Moglio che da anni attende questo intervento riqualificante per l’intero tessuto urbano e fondamentale per la vita sociale e turistica della frazione più popolosa della città”.

l’incontro avrà luogo alle ore 21 presso la sede della Società La Fratellanza di Moglio in via Mazzini 4. La popolazione è invitata a intervenire.