Savona, al Chiabrera il concerto di violino e pianoforte con Domenico Nordio e Orazio Sciortino

Il 27 Gennaio, ore 21.00 al Chiabrera il concerto di violino e pianoforte con Domenico Nordio e Orazio Sciortino.

Domenico Nordio è uno degli acclamati musicisti italiani del nostro tempo, ex bambino prodigio, si è esibito nelle sale più prestigiose, mentre Orazio Sciortino, pianista e compositore, collabora con importanti istituzioni musicali italiane ed estere.

Nel corso della sua lunga carriera, Domenico Nordio ha suonato in molte sale prestigiose, quali la Carnegie Hall di New York, la Salle Pleyel di Parigi, la Filarmonica di San Pietroburgo, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Colon di Buenos Aires, il Barbican Center di Londra, la Sala Grande del Conservatorio Tchaikovsky di Mosca. Allievo di Corrado Romano e di Michèle Auclair, nato a Venezia nel 1971, già bambino prodigio (ha esordito all’età di dieci anni), nel 1987 ha vinto il Concorso Viotti di Vercelli, con Yehudi Menuhin quale presidente di giuria. Il Grand Prix dell’Eurovisione del 1988 lo ha precocemente lanciato alla carriera internazionale: oggi è uno dei musicisti italiani più noti.

Orazio Sciortino, pianista, e compositore, ha inciso per le case discografiche Dynamic, Bottega Discantica, Limen Music, Claves e Sony Classical. Per il teatro musicale ha composto “La Paura”, opera sulla Grande Guerra (Teatro Coccia di Novara) e per il Teatro alla Scala (stagione 2016/2017) ha composto La Gattomachia, favola musicale per narratore, violino concertante e archi. E’ stato nominato Krug Ambassador. La prestigiosa maison di champagne, per la prima volta nella sua storia, chiede ad un compositore di comporre un brano dedicato alla Krug Grande Cuvée. Nasce così il pezzo pianistico Lives through a glass incluso nell’album Self Portrait, con sue composizioni pianistiche, pubblicato da Sony Classical.