Alassino d’Oro: pubblicato l’invito a presentare le candidature

Il Palazzo del Comune di Alassio

Dopo l’approvazione due anni fa del nuovo regolamento per l’assegnazione dell’Alassino d’Oro, il massimo riconoscimento istituito dalla Città di Alassio, la scelta del destinatario del prestigioso conio avviene sulla base di proposte che possono essere avanzate da amministratori comunali, persone fisiche, enti, associazioni, tra le quali associazioni di volontariato e di mutuo soccorso, organizzazioni e chiunque ne avverta l’esigenza civica e sociale.

Per farlo, le proposte dovranno recare ovviamente il nome e cognome del candidato e la motivazione per la quale viene avanzata la candidatura.

Per l’edizione 2022, il sindaco di Alassio, Marco Melgrati, ha già pubblicato l’invito ad avanzare suggerimenti che dovranno essere inviati all’ufficio protocollo del Comune di Alassio entro il prossimo 22 novembre, secondo le seguenti modalità: 

  • mediante PEC (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo: comune.alassio@legalmail.it; 
  • con consegna a mano al Protocollo del Comune di Alassio – P.zza della Libertà, 3 – 17021 Alassio; 
  • con invio di raccomandata A/R indirizzata al Comune di Alassio – P.zza della Libertà, 3 – 17021 Alassio 

La premiazione, come da tradizione, avverrà in occasione delle celebrazioni per Sant’Ambrogio, patrono della Città.