Alassio, 94mila Euro per il caro vita

Franca Giannotta

Sarà pubblicato nei prossimi giorni l’avviso pubblico per presentare istanza ad Alassio di un contributo economico straordinario per far fronte all’aumento del costo della vita.

“Stamani la Giunta Comunale all’unanimità – spiega Franca Giannotta, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alassio – ha approvato la delibera urgente che ho voluto sottoporre all’attenzione dell’amministrazione. L’attuale congiuntura socio-economica e di politica internazionale ha causato un aumento rilevante dei costi dell’energia e del gas cui è conseguito un rincaro generalizzato dei prezzi dei beni a consumo e dei servizi. Famiglie, già in difficoltà, si sono trovate a dover far fronte ad ulteriori problematiche di mera sussistenza, non riuscendo più a far fronte agli elevati costi della vita. Per questa ragione abbiamo ritenuto opportuno dar corso ad una misura straordinaria di sostegno economico per le fasce della più deboli​ popolazione, finanziandola tramite un residuo presente nel fondo previsionale vincolato del 2021, di € 51.965,36  cui abbiamo aggiunto € 42.700,00 del bilancio 2022/2024, per un totale di oltre 94mila euro”.

Nei prossimi giorni sarà dunque pubblicato l’avviso che conterrà i seguenti requisiti di accesso: 

• Residenza anagrafica nel Comune di Alassio al momento della domanda. 

• Certificazione I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità relativa al nucleo, non superiore a € 10.000,00; 

• non essere titolari di patrimonio mobiliare riferito al nucleo familiare superiore a 15.000 euro, come risultante dall’attestazione ISEE predetta.